Questura di Reggio Emilia

  • Via Dante Alighieri n. 10 - 42121 REGGIO EMILIA ( Dove siamo)
  • telefono: 0522458711
  • fax: 0522458777
  • email: dipps169.00F0@pecps.poliziadistato.it

ARRESTATO SUBITO DOPO IL FURTO DI UN BMW x5

CONDIVIDI
b

La Polizia Stradale arresta, poco dopo il furto dell'autovettura, il ladro, un pregiudicato marocchino.

Nella mattinata odierna, intorno alle ore 12,00 circa, gli Agenti della Polizia Stradale del Distaccamento di Castelnovo ne Monti, hanno proceduto all'arresto per il reato di rapina, di tale RCHOKI El Arbi, cittadino di origine marocchina, cinquantenne, con diversi precedenti e segnalazioni di Polizia alle spalle.

Il predetto, evidentemente dopo una fase di appostamento e studio della vittima prescelta, ha atteso che una donna, alla guida della sua BMW serie X5 , lasciasse incustodita l'auto in questione, all'interno di un'area privata in via Bagnoli di Castelnovo .

Sono bastati pochi istanti al malfattore per impossessarsi del veicolo.

Il reo , entrato di prepotenza nell'auto , ha driblato la donna che nel frattempo sopraggiungeva, essendosi resa conto delle cattive intenzioni del pregiudicato che però nel frattempo, serratosi nel veicolo ha messo in moto ed ha iniziato la sua fuga con la BMW.

Non sono bastate le urla della derubata, né i suoi tentativi di fermare, aggrappandosi alla portiera dell'auto, il cinquantenne marocchino, che per assicurarsi il frutto del suo crimine, ha pur rischiato di investire la vittima, provocandone comunque la caduta a terra .

La donna , pur dolorante per le contusioni e le ferite consequenziali allo strattonamento ed alla caduta , dopo essersi ripresa dallo shock ha dato tempestivamente l'allarme.

La sala operativa della polizia stradale , secondo un protocollo d'intervento già sperimentato, ha attuato una serie di posti di controllo sul territorio interessato, monitorando le possibili vie di fuga.

Tale attività ha consentito ad una pattuglia della Polstrada del Distaccamento di Castelnovo, impegnata nel dispositivo, di intercettare in località Boaro , l'auto rubata in fuga; il reo, a gran velocità, ha comunque tentato di seminare gli agenti che prontamente hanno ingaggiato un inseguimento a sirene spiegate. Dopo alcuni tornanti , gli operatori della Specialità hanno bloccato la corsa dell'auto e catturato l'uomo che si è arreso all'arresto, ammettendo fin da subito le evidenti responsabilità.

L'autorità giudiziaria competente, informata dei fatti ha disposto l'immediata traduzione in carcere dell'arrestato.

La vittima della rapina, una giovane donna di Castelnovo ne Monti , trasportata presso il locale nosocomio, è stata giudicata guaribile , per le ferite e contusioni riportate, in non meno di 10 gg.

L'identità del marocchino ed i presupposti per la sua permanenza sul territorio nazionale è al vaglio degli investigatori.


13/12/2010

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

28/02/2024 11:33:35