Questura di Ravenna

  • Viale Enrico Berlinguer, 20 - 48124 RAVENNA ( Dove siamo)
  • telefono: 0544294111
  • email: dipps167.00F0@pecps.poliziadistato.it

La Polizia arresta pusher 30enne in discoteca. Tra gli acquirenti anche minorenni

CONDIVIDI
Conferenza stampa arresto

La Polizia di Stato sabato notte, in un noto locale da ballo di Cervia, in collaborazione con la Questura di Forlì, ha tratto in arresto R.M. di 30enne  anni, residente a Forlì, disoccupato e con precedenti giudiziari per spaccio di droga ed estorsione..

Grazie alla preziosa collaborazione dei titolari della discoteca che hanno fornito una descrizione dettagliata del soggetto e riferito i movimenti sospetti che lo stesso aveva tenuto alcuni giorni prima, gli agenti della Squadra Mobile sono riusciti a metterlo sotto osservazione e ad arrestarlo.

Il giovane attendeva i suoi clienti nell'area dei bagni e concludeva lo scambio solitamente al di fuori del locale, per poi rientrare nuovamente alla ricerca di nuovi acquirenti. Sabato sera alcuni giovani poliziotti in borghese, fingendosi clienti della discoteca, lo hanno avvicinato e fermato.

In seguito alla perquisizione personale sono stati ritrovati, nascosti negli indumenti intimi, 10 bustine contenenti mezzo grammo di cocaina e 150 euro in contanti. Sono stati recuperati anche altri due involucri che il forlivese aveva cercato di gettare durante l'arresto. Il contante e tutta la droga, per un totale di 6 grammi, sono stati sequestrati.

Trascorsa la domenica nella cella di sicurezza della Questura di Ravenna questa mattina M.R. è stato processato per direttissima dal Tribunale che lo ha condannato a 8 mesi di reclusione con la condizionale e a una multa di 2.000 euro.


09/08/2016

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

18/06/2024 22:47:16