Questura di Ravenna

  • Viale Enrico Berlinguer, 20 - 48124 RAVENNA ( Dove siamo)
  • telefono: 0544294111
  • email: gab.quest.ra@pecps.poliziadistato.it

Finti agenti delle forze dell’ordine rubano agli anziani

CONDIVIDI

La Polizia di Stato ha avuto modo di rilevare una nuova modalità di raggiro che vede specialmente  protagoniste le persone anziane.

Solitamente il raggiro è compiuto da due individui, presumibilmente italiani.

Uno indossa una divisa che sembra ricordare quella delle forze dell’ordine, con berretto e camicia di colore bianco, l’altro invece è vestito con una tuta da lavoro di colore arancione. Simulando un controllo dei contatori, chiedono alle vittime di poter verificare eventuali tracce di mercurio nell’acqua potabile. Durante il finto controllo, diffondono un gas maleodorante allo scopo di convincere le vittime che ci sia qualcosa che non va nel loro impianto idrico. Paventando possibili esplosioni suggeriscono ai malcapitati di mettere immediatamente al sicuro i beni materiali di proprietà, chiedendo loro notizie sulla loro consistenza e sull’eventuale presenza di casseforti.

Approfittando della situazione così creata, i malviventi derubano le vittime dei loro averi e si danno alla fuga.


14/07/2016

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

23/01/2022 22:33:24