Questura di Ravenna

  • Viale Enrico Berlinguer, 20 - 48124 RAVENNA ( Dove siamo)
  • telefono: 0544294111
  • email: dipps167.00F0@pecps.poliziadistato.it

Vacanze sicure agosto 2016

CONDIVIDI
Vacanze sicureagosto 2016

Ha preso il via il Piano dei Servizi per l’esodo estivo 2016 messo a punto dalla Sezione Polizia Stradale di Ravenna, che prevede una serie di misure informative ed operative per garantire la sicurezza degli spostamenti nel periodo estivo, nell’ambito della provincia.

Sul fronte operativo è stato integrato il piano di vigilanza  in autostrada e sulla viabilità ordinaria, che prevede la presenza di un maggior numero di equipaggi negli orari più critici, che si individuano per lo più nel fine settimana a partire da venerdì pomeriggio sino a tutta la giornata della domenica. Laddove possibile vi sarà la presenza di pattuglie in moto, con il compito di assicurare un più tempestivo intervento in caso di necessità, in particolare sulla SS 16 adriatica, “sorvegliata speciale” in queste occasioni e particolarmente congestionata per il traffico diretto verso le località balneari.

Pattuglie anche presso le aree di servizio, notoriamente molto frequentate in questi periodi, affinché possano fungere da deterrente per gli episodi di microcriminalità e per eventuali esigenze  delle persone in transito.

Al fine di fornire ai cittadini uno strumento di consultazione utile per favorire partenze consapevoli, è stato messo a punto il calendario con le giornate ove sono previsti i maggiori flussi di traffico turistici. Quest’anno è contrassegnata con il “bollino nero” la mattina di sabato 6 agosto, giornata in cui è prevista la più alta concentrazione delle partenze. Gli spostamenti si preannunciano comunque intensi sia nell’ultimo fine settimana di luglio, contraddistinto con il bollino rosso, sia negli altri weekend del mese di agosto. La maggior concentrazione di traffico per i rientri in città è prevista nelle due ultime domeniche di agosto.

Tutte le informazioni, quali le direttrici a rilevanza nazionale maggiormente interessate dal traffico turistico, gli itinerari alternativi alla viabilità autostradale, l’elenco dei cantieri inamovibili su autostrade e strade extraurbane principali, sono pubblicate sui siti internet www.interno.it,   www.poliziadistato.it,  www.carabinieri.it.

Per buona parte dei prossimi week end di agosto i mezzi pesanti non potranno circolare, alternativamente nelle giornate di venerdì e sabato, e sempre nella giornata di domenica. Il calendario è consultabile sui siti sopra riportati.

Viabilità Italia ha realizzato anche una brochure interattiva “Partenze intelligenti” con lo scopo di offrire a tutti i possibili viaggiatori gli strumenti messi a disposizione dalla tecnologia per pianificare il viaggio e per monitorare le condizioni del traffico e del meteo in atto. Tra questi vi sono alcuni consigli utili, che ricordiamo a tutti coloro che si accingono a mettersi in viaggio.

Una buona pianificazione delle partenze consente di:

Diminuire le criticità sulle strade;

Ridurre il numero di incidenti;

Ridurre l’inquinamento;

Contribuire a ridurre la spesa pubblica per la gestione delle emergenze;

Agevolare il servizio delle forze dell’ordine e dei gestori di strade;

Ottimizzare il tuo viaggio ( comfort, tempi di percorrenza, sicurezza ).

 

Per una partenza intelligente:

Controlla l’efficienza della tua auto;

Informati sulle allerte meteo;

Informati sulla situazione del traffico;

Organizza il tuo percorso.

 

Prima di iniziare il viaggio…

 Controlla l’efficienza del veicolo, la pressione e lo stato d’usura degli pneumatici;

 Allaccia e fai allacciare agli altri passeggeri le cinture di sicurezza, anche quelle posteriori;

 Fai viaggiare i bambini sui seggiolini e controlla che siano correttamente fissati;

 Ricordati di moderare la velocità e tenere la distanza di sicurezza;

 Per chi viaggia in moto: ricorda di indossare casco omologato e allacciato e l’ abbigliamento tecnico con protezione.

 

Durante il viaggio…

Evita distrazioni alla guida, soprattutto quella causate dall’utilizzo dei cellulari / smartphone;

Fai soste frequenti di almeno 15 minuti ogni due ore ininterrotte di guida;

Evita pasti abbondanti e non bere alcolici;

Tieni sempre in auto acqua a sufficienza per tutti i passeggeri;

Dopo il sorpasso, riportati sulla corsia di marcia (corsia di destra) appena possibile senza creare pericolo o intralcio;

Modera la velocità e tieni la distanza di sicurezza;

Non gettare mozziconi di sigaretta o fiammiferi ancora accesi e non parcheggiare l’auto con la marmitta a contatto con l’erba secca: possono causare incendi;

Se avvisti un incendio segnalalo al 1515.

 

Ravenna, 29 luglio 2016


30/07/2016

22/05/2024 22:18:19