Questura di Ravenna

  • Viale Enrico Berlinguer, 20 - 48124 RAVENNA ( Dove siamo)
  • telefono: 0544294111
  • email: gab.quest.ra@pecps.poliziadistato.it

Volante della Polizia insegue motociclisa ubriaco in città

La Polizia di Stato nei giorni scorsi ha denunciato un 40enne forlivese, ex pilota di motocross, per guida in stato di ebrezza in quanto conducente di una  moto Yamaha modello T Max.

Gli agenti di una volante del Commissariato di P.S. di Faenza  notavano il TMax con due persone a bordo compiere evoluzioni pericolose tra le auto ed attraversare l’incrocio fra V.le delle Ceramiche e Corso Garibaldi con il semaforo rosso.

Sirena e lampeggiatori della volante non scoraggiavano il conducente della moto che proseguiva la marcia ad elevata velocità, mettendo a repentaglio l’incolumità  dei pedoni ed altri utenti della strada stante l’alta intensità del traffico.

L’autista del motociclo continuava a folle velocità la corsa sino alla periferia desistendo dalla fuga solo nella  via Reda.

 Il mezzo risultava intestato ad un anziano cittadino forlivese ma di fatto  utilizzato dal figlio  40enne pluripregiudicato per rapina, spaccio di sostanze stupefacenti, rissa, lesioni, atti osceni, ubriachezza oltre ad essere sottoposto alla misura dell’affidamento in prova ai servizi sociali di Forlì con il divieto, tra gli altri, di non abusare di sostanze alcooliche e di non abbandonare la provincia di Forlì.

 Lo stesso invece, appena toltosi il casco appariva visibilmente ubriaco. Sottoposto ad alcoltest con esito positivo veniva denunciato per guida in stato di ebbrezza e segnalato all’Autorità Giudiziaria competente per violazione del provvedimento di affidamento in prova, mentre il motociclo veniva  sequestrato.

Il passeggero, un altro forlivese suo coetaneo, era anch’egli gravato da numerosi precedenti penali per furto, rissa, guida in stato di ebbrezza e spaccio di sostanze stupefacenti.

 

 

Ravenna, 10 maggio 2016


01/06/2016

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

09/12/2019 22:23:03