Questura di Ravenna

  • Viale Enrico Berlinguer, 20 - 48124 RAVENNA ( Dove siamo)
  • telefono: 0544294111
  • email: dipps167.00F0@pecps.poliziadistato.it

Arresto della Polizia per maltrattamenti in famiglia.

CONDIVIDI

Arresto della Polizia per maltrattamenti in famiglia.

Nei giorni scorsi, la Polizia di Stato di Ravenna ha eseguito un'ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal tribunale di Ravenna a carico di un quarantenne siciliano, residente da anni nel ravennate, responsabile di maltrattamenti nei confronti della moglie e del figlioletto infraquattordicenne. L'attivita' di indagine scaturita a seguito di segnalazione pervenuta alla Squadra Mobile, e diretta dalla Procura della Repubblica di Ravenna, ha permesso di giungere a gravissimi indizi di responsabilità a carico dell'uomo che, da anni manterrebbe all'interno del nucleo familiare un comportamento violento, aggressivo verbalmente e di prevaricazione. Per tale condotta l'uomo era già stato destinatario, nella primavera scorsa, del provvedimento cautelare dell'allontanamento dalla casa familiare con il divieto di avvicinare e comunicare con i congiunti. Proibizione ignorata dall'uomo che accedeva all'interno dell'abitazione coniugale minacciando e aggredendo verbalmente la moglie; lo stesso, inoltre, perdurava nel contattare telefonicamente la donna ed il figlio contravvenendo, anche in questo caso, a quanto già disposto dal Tribunale ravennate che, pertanto, in aggravio alla misura cautelare già eseguita disponeva l'arresto poi eseguito dagli agenti della Squadra Mobile con l'accompagnamento presso la locale casa circondariale a disposizione dell'A.G. ravennate.
Ravenna, 20 luglio 2015


20/07/2015

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

24/06/2024 02:05:25