Questura di Ragusa

  • Via Ispettore Giovanni LIZZIO - 97100 RAGUSA ( Dove siamo)
  • telefono: 0932673111
  • fax: 0932/673577
  • email: dipps170.00f0@pecps.poliziadistato.it
  • facebook

CONTROLLI STRAORDINARI DEL TERRITORIO IN PROVINCIA DISPOSTI DAL QUESTORE TROMBADORE. NUMEROSE LE PERSONE ED I VEICOLI CONTROLLATI. VERIFICHE DI NATURA AMMINISTRATIVA PRESSO LE ATTIVITA’ COMMERCIALI

CONDIVIDI
controlli interforze

Nella giorni scorsi il Questore della provincia di Ragusa, Dr. Vincenzo TROMBADORE, ha disposto servizi straordinari di controllo nel territorio ibleo con la finalità di attuare misure di vigilanza atte a prevenire qualsiasi turbamento della convivenza civile ed a garantire la sicurezza dei cittadini.

Il rafforzamento del dispositivo ha previsto l’impiego di pattuglie aggiuntive della Polizia di Stato, oltre quelle che ordinariamente svolgono tale tipologia di servizio, nonché di equipaggi del Reparto Prevenzione Crimine di Catania richiesti dal Questore Trombadore al Dipartimento della Pubblica Sicurezza per un’attività più incisiva sul territorio.

Gli equipaggi della Polizia di Stato hanno rivolto particolare attenzione ai luoghi di aggregazione per prevenire e reprimere il fenomeno dello spaccio di stupefacenti e porre un freno alle piazze di spaccio.

In tale contesto la Polizia di Stato ha eseguito perquisizioni mirate sul posto in occasione di posti di controllo e perquisizioni domiciliari presso le abitazioni di pregiudicati, molti dei quali sottoposti a misure di prevenzione personali.

Nel complesso della capillare attività attuata dal dispositivo nei comuni della provincia la Polizia di Stato ha identificato complessivamente 3177 persone, controllato 1443 Veicoli ed elevato numerose contravvenzioni a carico dei conducenti dei veicoli per violazione di varia natura al codice della strada. Le infrazioni maggiormente riscontrate sono state  guida senza patente, mancata copertura assicurativa, mancata revisione, guida in stato di ebrezza, guida a velocità non commisurata, guida senza far uso delle cinture di sicurezza, etc. A Ragusa 3 persone sono state denunciate all’Autorità Giudiziaria per guida senza patente reiterata nel biennio.

In occasione dei controlli i poliziotti della Questura hanno denunciato il titolare di una struttura ricettiva per non aver osservato l’obbligo di comunicare le generalità degli ospiti all’Autorità di Pubblica Sicurezza.

Specifici servizi straordinari di controllo del territorio sono stati predisposti dall’Autorità Provinciale di Pubblica Sicurezza con la condivisione dei Comandanti provinciali dell’Arma dei Carabinieri e della Guardia di Finanza. In particolare, in tale contesto sono stati rintracciati sul territorio 6 stranieri irregolari che dopo le verifiche eseguite dall’Ufficio Immigrazione della Questura sono stati espulsi dal territorio nazionale.

Il Questore Trombadore con apposite disposizioni ha altresì messo in campo nei vari comuni della provincia pattuglie della Polizia di Stato, dell’Arma dei carabinieri e della Guardia di Finanza per mirati controlli presso le attività commerciali -luoghi della movida-  per porre un freno alle condotte incivili che incidono sulla sicurezza ed il decoro urbano e sull’ordine pubblico in generale.

Nell’ambito dell’attività di controllo interforze, numerosi sono stati gli esercizi pubblici  controllati, per alcuni dei quali sono in corso le necessarie verifiche sulla documentazione autorizzatoria da parte della Divisione Polizia Amministrativa di Ragusa.

Con l’espletamento dei servizi straordinari di controllo del territorio, il Questore della provincia di Ragusa Dr. Vincenzo TROMBADORE vuole dare un costante e maggiore impulso al contrasto di quelle situazioni di illegalità che più preoccupano i cittadini e a tal fine i servizi di controllo del territorio e di natura amministrativa si ripeteranno e saranno ulteriormente rafforzati in occasione delle imminenti festività natalizie e di fine anno.


06/12/2023

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

28/02/2024 11:38:38