Questura di Ragusa

  • Via Ispettore Giovanni LIZZIO - 97100 RAGUSA ( Dove siamo)
  • telefono: 0932673111
  • fax: 0932/673577
  • email: gab.quest.rg@pecps.poliziadistato.it - urp.quest.rg@pecps.poliziadistato.it
  • facebook

Tutte le notizie per "I fatti del giorno"

I fatti del giorno

Operazione di controllo del territorio “Alto Impatto” della Polizia di Stato. Arresti e denunce. Controlli antidroga in una scuola

Controllo del territorio alto impatto

06-12-2019 L’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico su impulso del Questore di Ragusa ha dato seguito ad un’operazione di controllo del territorio ad alto impatto con l’impiego di diverse Volanti e di pattuglie del Reparto Prevenzione Crimine di Catania.

I fatti del giorno

La Polizia di Stato sottopone a fermo uno scafista sudanese di 27 anni a seguito dello sbarco di 60 migranti avvenuto ieri a Pozzallo.

fermo scafista - Pozzallo

05-12-2019 Nella giornata di ieri la Polizia di Stato ha sottoposto a fermo di P.G. uno scafista sudanese di 27 anni, responsabile di aver favorito l’ingresso clandestino nel territorio italiano di 60 migranti che viaggiavano a bordo di un gommone sovraffollato ed in pessime condizioni, tratti in salvo dalla nave “Ocean Viking”.

I fatti del giorno

Doppio colpo della Polizia di Stato contro lo spaccio. Sequestrata sostanza stupefacente e denaro contante

volante ragusa

28-11-2019 La Questura di Ragusa ha intensificato i servizi di prevenzione e controllo del territorio, finalizzati ad infrenare il fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti fra i giovani e la commissione di reati in genere.

I fatti del giorno

La Polizia sottopone a fermo due scafisti, un sudanese ed un somalo, entrambi di 18 anni. Sono indagati di aver favorito l’ingresso irregolare di 79 migranti di varie nazionalità.

fermo scafista

27-11-2019 La Polizia di Stato ha sottoposto a fermo di P.G. i due scafisti, un somalo ed un sudanese, entrambi di 18 anni, responsabili, assieme ad altri soggetti presenti in Libia, di aver favorito l'ingresso clandestino nel territorio dello Stato di cittadini extracomunitari, con le aggravanti di aver procurato l’ingresso e la permanenza illegale in Italia di più di 5 persone, per aver procurato l’ingresso e la permanenza illegale delle persone esponendole a pericolo per la loro vita e incolumità ed inoltre per averle sottoposte a trattamento inumano e degradante.

I fatti del giorno

Prevenzione furti.

questura ragusa

24-11-2019

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Feed RSS

Sempre aggiornato con i feed della polizia!

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

11/12/2019 03:22:26