Questura di Prato

  • Via Migliore di Cino n.10/12 - 59100 PRATO ( Dove siamo)
  • telefono: Centralino - 05745555

Prevenzione dai furti di biciclette. I consigli della Questura

Prevenzione dai furti di biciclette. I consigli della Questura

La recente identificazione e denuncia, da parte della locale Squadra Mobile e della Polizia Municipale di Prato, di due noti pluripregiudicati italiani resisi autori qualche giorno prima del furto di due biciclette in piazzetta del Pesce, seguita peraltro, alcune sere fa, da un intervento di una Volante,nei pressi dell'Ospedale di Prato,per segnalazione del furto della bicicletta di un diciassettenne pakistano il quale, all'arrivo degli Operatori della Polizia di Stato, riferiva poi di aver lasciato incustodita la propria bicicletta senza averla assicurarla con alcun tipo di catena o lucchetto di sicurezza, ripropongono la problematica dei furti di biciclette, molto frequenti a Prato come un po' ovunque, soprattutto in danno di coloro che utilizzano tale mezzo di locomozione per raggiungere il centro storico, lasciandolo poi incustodito nel corso del disbrigo dei propri affari personali.

Si coglie pertanto occasione di riproporre i consigli della Questura al riguardo, che sono sempre quelli di legare saldamente, con lucchetti metallici di sicurezza, le proprie biciclette alle rastrelliere un po' ovunque presenti nel capoluogo, preferibilmente facendo passare la catena all'interno sia del telaio che di una delle ruote, meglio la posteriore, della bicicletta, concludendo la chiusura del lucchetto solo dopo aver attentamente cinto la catena anche intorno ad uno dei bracci della rastrelliera.

In assenza di una rastrelliera, con il medesimo procedimento, sarà opportuno utilizzare, opportunamente ricercandolo nelle vicinanze, un paletto metallico o qualsiasi altro saldo appiglio che possa scoraggiare tentativi di effrazione di malintenzionati, spesso muniti di tronchesi e sempre pronti ad approfittare di negligenze compiute nelle predette operazioni di ancoraggio delle biciclette.

In merito alla tipologia delle catene da preferibilmente utilizzare si rammenta che, anche nella civilissima Olanda, dove in città come Amsterdam è altissimo l'utilizzo di biciclette per gli spostamenti dei residenti, tutte le biciclette sono comunque precauzionalmente fornite, anche in sede di noleggio, di catene di sicurezza del tipo di quelle utilizzate per assicurare ciclomotori, di lunghezza ampiamente superiore almeno ai 50 cm., per consentire un proficuo ed efficace ancoraggio di sicurezza, con anelli a sezione (la c.d. maglia) quadrata e di grosso spessore, di fattura antitaglio per tronchesi delle quali, anche nel Link "Galleria fotografica", si forniscono, ribadendo il solo scopo esemplificativo e l'assoluta assenza di finalità pubblicitarie, alcuni tipi le cui foto, estrapolate all'uopo dal web, sono state opportunamente ritoccate mediante cancellazione dei marchi di produzione.


01/09/2011
(modificato il 07/03/2013)

Gallerie

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

25/01/2020 06:00:45