Questura di Potenza

  • Viale Guglielmo Marconi, 78/A - 85100 POTENZA ( Dove siamo)
  • telefono: 0971334111
  • email: dipps166.00f0@pecps.poliziadistato.it
  • facebook

Potenza - Il Questore Ferrari ha consegnato al Prefetto Campanaro il Calendario della Polizia di Stato 2024

CONDIVIDI
Presentazione Calendario 2024

Stamane, nella “Sala Italia” del Palazzo di Governo, il Questore di Potenza Giuseppe Ferrari ha consegnato al Prefetto Michele Campanaro il calendario della Polizia di Stato Edizione 2024. La consegna è stata anche occasione di presentazione alla stampa locale. 

Quest’anno il calendario è stato realizzato da fotografi molto celebri, fumettisti, fotoreporter di fama internazionale e poliziotti–fotografi. Per accompagnare i mesi del 2024, la Polizia di Stato ha scelto il celebre fotografo Massimo Sestini, vincitore del prestigioso premio World Press Photo nel 2015.

Al suo stile, alla sua creatività ed alla sua esperienza è stata affidata la realizzazione degli scatti fotografici con l’obiettivo di valorizzare il servizio quotidiano delle donne e degli uomini della Polizia di Stato, con lo sfondo di paesaggi mozzafiato e scorci suggestivi tra i più belli d’Italia. Dodici foto che consentono di aprire una finestra privilegiata sulle bellezze del nostro meraviglioso Paese immortalate con fotografie di grande impatto visivo che descrivono l’ESSERCI SEMPRE che contraddistingue l’impegno di ogni poliziotto.                                       

Nel corso della presentazione, il Questore Ferrari ha illustrato il calendario, soffermandosi sul significato più profondo del progetto artistico che, da diversi anni, rappresenta un'occasione straordinaria per raccontare la vita della Polizia di Stato. "Sono tre i protagonisti che animano quest'opera fotografica – ha esordito il Questore -  innanzitutto le donne e gli uomini in divisa, non solo per il lavoro che svolgono quotidianamente, ma anche perché è nato proprio da loro il desiderio di immortalare momenti di servizio da condividere con i cittadini. C’è poi l'Italia con le sue bellezze scenografiche, senza dimenticare le comunità, la cui tutela incarna la vera ragione ispiratrice del lavoro della Polizia di Stato".

Il Questore ha evidenziato, poi, lo scopo solidaristico del calendario.  La Polizia di Stato, infatti, ha rinnovato la partnership con UNICEF, a favore di iniziative benefiche nei confronti dei minori. Per il 2024, il ricavato della vendita sarà destinato al progetto "Nigeria - Per ogni bambino e bambina: un futuro" per migliorare l'accesso all'istruzione, garantire la sicurezza delle scuole e ampliare le infrastrutture scolastiche di quel paese. Una quota, come di consueto, sarà poi devoluta al Piano di assistenza "Marco Valerio", riservalo ai figli dei dipendenti della Polizia di Stato, affetti da patologie croniche. 

Il Prefetto Campanaro ha ringraziato il Questore Ferrari per l’originalità dell’iniziativa.  “E' la prima volta  - ha evidenziato - che qui a Potenza viene presentato il calendario della Polizia di Stato in Prefettura. Questo gesto, che si rinnoverà negli anni, testimonia e rafforza ulteriormente la forte unità tra i due massimi presidi della sicurezza in provincia, nella cornice della grande famiglia del Ministero dell'Interno. Ogni giorno si lavora fianco a fianco, per garantire e tutelare la sicurezza e l'ordine pubblico sul territorio, in uno spirito di squadra e di profonda sinergia istituzionale. Il calendario, che quest 'anno ha riservato una particolare attenzione anche alla nostra regione, descrive, attraverso le sue suggestive immagini, la vocazione della Polizia di Stato, sempre al fianco dei cittadini e dei vulnerabili, all'insegna del noto motto "esserci sempre". Conosco bene impegno, sacrifìci ed abnegazione delle donne e degli uomini della Polizia di Stato che lavorano nella nostra provincia: a loro va  il mio incondizionato ringraziamento per il contributo dato per accrescere la fiducia nelle Istituzioni e la percezione della vicinanza dello Stato ai cittadini".

 

Il calendario può essere ancora acquistato al costo di 8 euro per quello da parete e 6 euro per quello da tavolo. E’ possibile, fino ad esaurimento scorte, acquistare la versione da parete sul canale Amazon di Unicef Italia, dove gli abbonati Prime potranno ricevere la copia con spedizione gratuita. In alternativa è possibile acquistare il calendario della Polizia di Stato presso gli Uffici Relazioni con il Pubblico delle Questure che hanno ordinato un quantitativo di calendari in “conto vendita” o sul sito Unicef  raggiungibile anche dalla piattaforma del sito www.poliziadistato.it. Al costo del calendario dovrà essere aggiunta, in caso di ordine on line, la spesa di spedizione.

 

 


16/12/2023

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

14/04/2024 13:01:38