Questura di Potenza

  • Viale Guglielmo Marconi, 42 - 85100 POTENZA ( Dove siamo)
  • telefono: 0971334111
  • email: gab.quest.pz@pecps.poliziadistato.it

La Polizia di Stato di Potenza ricorda la Guardia Scelta Vito Zaccagnino - Vittima del dovere

CONDIVIDI
Commemorazione Vito Zaccagnino

Deposta una corona di alloro nella Caserma di Pubblica Sicurezza intitolata al Caduto

Era la sera del 16 novembre 1965, quando la Guardia Scelta del disciolto corpo della P.S. Vito Zaccagnino, in servizio presso la Questura di Potenza, intervenuto durante una rapina in corso in una gioielleria del centro storico di Potenza, veniva raggiunto da alcuni colpi d’arma da fuoco esplosi dal rapinatore, decedendo poco dopo durante il trasporto in ospedale. Lasciava la giovane moglie Margherita e due figli, all’epoca adolescenti, Angelo e Donata.

Nel cinquantacinquesimo anniversario della tragica scomparsa del poliziotto, la Questura di Potenza lo ha ricordato con una cerimonia commemorativa, durante la quale è stata deposta, dal Questore Antonino Pietro Romeo, una corona di alloro per conto del Capo della Polizia - Direttore Generale della P.S.. La commemorazione, che ha avuto luogo nel rigoroso rispetto delle misure di contenimento e gestione dell’emergenza Covid-19, si è tenuta nella Caserma di Pubblica Sicurezza intitolata al Caduto della Polizia di Stato sita in Via Lazio del capoluogo potentino. Agli onori, resi dal Questore sulle note del “Silenzio” di ordinanza, è seguito un momento di raccoglimento e preghiera officiato da Padre Lucio Calabrese.


16/11/2020
(modificato il 17/11/2020)

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

29/07/2021 15:03:58