Questura di Pordenone

  • Piazzale Giovanni Palatucci, 1 - 33170 PORDENONE ( Dove siamo)
  • telefono: 0434238111
  • fax: 0434238777
  • email: gab.quest.pn@pecps.poliziadistato.it
  • facebook

Pordenone: Polizia di Stato grazie all’autodichiarazione rintraccia professionista il cui studio stava andando a fuoco

CONDIVIDI
Polizia di Stato

Nel pomeriggio odierno, venerdì  27 marzo, due equipaggi dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblici  “Squadra Volante” della Questura di Pordenone, impegnati nei servizi di contenimento  al coronavirus, venivano inviati dalla Sala Operativa presso uno stabile sito nel centralissimo viale Martelli ove si era sviluppato, all’interno di un appartamento un incendio con un evidente colonna di fumo nero.

Giunti sul posto, nel mentre si attivavano anche i Vigili del Fuoco,  gli agenti realizzavano  che l’appartamento in questione fosse la sede di uno studio legale,   ricordando e realizzando di aver poco prima avevano controllato un professionista che aveva consegnata l’autodichiarazione, riconoscendolo dalla targa dello studio.

Grazie a questa intuizione i poliziotti contattavano il legale il cui telefono era annotato nell’autodichiarazione, consentendo così allo stesso l’immediato intervento presso lo stabile, scongiurando ben più gravi conseguenze. 

 


27/03/2020

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

25/05/2020 03:28:10