Questura di Pordenone

  • Piazzale Giovanni Palatucci, 1 - 33170 PORDENONE ( Dove siamo)
  • telefono: 0434238111
  • email: dipps161.00f0@pecps.poliziadistato.it
  • facebook

87^ Adunata Nazionale degli Alpini: comunicato stampa del 12/05/2014

CONDIVIDI

87^ Adunata Nazionale degli Alpini: comunicato stampa del 12/05/2014

Si comunica l'attività svolta dalla Polizia di Stato nella giornata di domenica 11 maggio 2014, nell'ambito dei servizi di Ordine Pubblico e di controllo del territorio disposti dal Questore della Provincia di Pordenone dr. Sergio Cianchi, in occasione della 87^ Adunata Nazionale degli Alpini, con l'impiego, oltre al personale della Questura, di pattuglie della Polizia Stradale, della Polizia Ferroviaria e di personale dal 2° Reparto Mobile di Padova.


PERSONE ARRESTATE:
- MAYER Nancy, di anni 22, residente a Oderzo (TV), con a carico precedenti di polizia per reati contro il patrimonio è stata tratta in arresto nella flagranza del reato di furto aggravato, in concorso con altra donna al momento irreperibile, di un portafoglio. In particolare, in data 11 maggio 2014, alle ore 19.50, nell'ambito dello svolgimento dell'87 Adunata Nazionale degli Alpini, a seguito di richiesta sulla linea "113", personale della "Squadra Volante" ha proceduto all'arresto di MAYER Nancy, la quale unitamente ad un'altra complice che nel frattempo era riuscita a dileguarsi, aveva perpetrato il furto di un portafoglio, contenente tra l'altro la somma di 120,00 euro, ai danni di una signora di anni 59, residente a Ponte di Piave, la quale con l'aiuto di altre persone era riuscita a bloccare l'autrice del furto. A seguito di perquisizione personale gli agenti non rinvenivano il denaro rubato, tuttavia procedevano al sequestro della somma di 400,00 euro e di due telefoni cellulari, trovati in possesso dell'arrestata, verosimilmente provento di altri reati.


PERSONE DENUNCIATE:
- S. M. di anni 33, cittadina italiana, residente a Reggio Emilia, di fatto senza fissa dimora, con a carico precedenti di polizia per reati contro il patrimonio, è stata deferita in stato di libertà alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Pordenone per Furto di quattro capi di abbigliamento, ai danni di un negozio sito in questo corso Garibaldi. In particolare, in data 11 maggio 2014, alle ore 16.15, nell'ambito dei specifici servizi di prevenzione - anti borseggio - disposti nell'ambito dell'87 Adunata Nazionale degli Alpini, personale della Squadra Mobile, in questa piazza XX Settembre ha proceduto all'identificazione di due persone, tra le quali S.M., la quale veniva trovata in possesso di merce rubata presso negozio sito in questo corso Garibaldi. Nei confronti della donna denunciata e dell'uomo in sua compagnia, con a carico precedenti di polizia per reati contro il patrimonio, è stato avviato il procedimento amministrativo per la misura di prevenzione del foglio di via obbligatorio con divieto di ritorno nel Comune di Pordenone.

- D. M. di anni 29, cittadino senegalese, residente a Roma, in possesso di regolare permesso di soggiorno, è stato deferito in stato di libertà alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Pordenone per Furto di un telefono cellulare. In particolare, in data 11 maggio 2014, alle ore 12.00, nell'ambito dello svolgimento dell'87 Adunata Nazionale degli Alpini, personale impiegato presso l'Ufficio Mobile della Polizia di Stato, in questa piazza XX Settembre, a seguito di una segnalazione rintracciava il D. M., il quale aveva rubato un telefono cellulare all'interno di un bar. Il telefono è stato già restituito al legittimo proprietario.



DENUNCE PRESENTATE:
- Dalle ore 07.00 di domenica 11 maggio alle ore 07.00 odierne sono state presentate complessivamente 23 denunce di furto (borseggi), delle quali 21 raccolte dall'Ufficio denunce della Questura e 2 dall'Ufficio Mobile situato in piazza XX settembre.
12/05/2014

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

28/02/2024 03:45:13