Questura di Pordenone

  • Piazzale Giovanni Palatucci, 1 - 33170 PORDENONE ( Dove siamo)
  • telefono: 0434238111
  • email: dipps161.00f0@pecps.poliziadistato.it
  • facebook

87^ Adunata Nazionale degli Alpini: comunicato stampa del 10/05/2014

CONDIVIDI

87^ Adunata Nazionale degli Alpini: comunicato stampa del 10/05/2014

La Polizia di Stato di Pordenone ha tratto in arresto M. R., di anni 37, residente a Pordenone, per i reati di lesioni aggravate (artt. 582, 585 c.p. e art. 61 comma 11 quinquies c.p.).
Alle ore 04.20 odierne, a seguito di richiesta sulla linea "113" personale della "Squadra Mobile" interveniva in Pordenone, piazza XX settembre presso il Bar Queen's ove era stata segnalata una lite con accoltellamento.
Sul posto il personale intervenuto, ha proceduto all'arresto in flagranza del reato di M. R., il quale in evidente stato di alterazione alcolica, per futili motivi, nel contesto dei festeggiamenti per l'Adunata Nazionale degli Alpini, colpiva con un coltello una cittadina italiana di anni 34, la quale riportava lesioni con gg. 7 di prognosi e successivamente un cittadino marocchino, il quale riportava lesioni con gg. 15 prognosi intervenuto in soccorso della donna.
Sul posto si radunavano circa 200 persone, alcune delle quali, presumendo che l'autore del ferimento fosse il suindicato cittadino marocchino accorso in aiuto della donna ferita, inveivano nei suoi confronti, rendendo necessario l'intervento sul posto di ulteriori pattuglie della "Squadra Volante".
Durante l'intervento un'autovettura della "Squadra Volante" veniva danneggiata da ignoti che provocavano la foratura di un pneumatico, verosimilmente mediante l'uso di un coltello. sono in corso indagini per identificare l'autore/i del danneggiamento.


Si segnala, inoltre:

- nel corso della notte, sono state identificate ed accompagnate in Questura per accertamenti 9 cittadine straniere di nazionalità nigeriana e ghanese. Al termine degli accertamenti effettuati dall'Ufficio Immigrazione sono stati notificate 3 decreti di espulsione nei confronti di cittadine nigeriane emessi dal Prefetto di Pordenone in data odierna, ai sensi dell'art. 13 comma 2 lett. b) del Decreto Legislativo 286/98, con relativo Ordine del Questore a lasciare il territorio nazionale entro giorni 7.



- dalle ore 07.00 di venerdì 9 maggio alle ore 07.00 odierne sono state presentate complessivamente 19 denunce di furto (borseggi e furti su veicoli).


10/05/2014
(modificato il 11/05/2014)

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

30/05/2024 06:07:03