Questura di Pordenone

  • Piazzale Giovanni Palatucci, 1 - 33170 PORDENONE ( Dove siamo)
  • telefono: 0434238111
  • email: dipps161.00f0@pecps.poliziadistato.it
  • facebook

minaccia i famigliari con un coltello: denunciata una donna

CONDIVIDI

minaccia i famigliari con un coltello: denunciata una donna

La Polizia di Stato di Pordenone ha deferito in stato di libertà alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Pordenone la cittadina congolese N.N., di anni 45, residente a Pordenone per minacce aggravate nei confronti di famigliari e minacce a Pubblico Ufficiale.
In data 19 agosto 2013, alle ore 13:40, a seguito di richiesta sulla linea "113", una pattuglia della "Squadra Volante" veniva inviata in Pordenone - via Roggiuzzule, ove era stata segnalata una violenta lite in ambito famigliare all'interno di un'appartamento.
Sul posto gli agenti individuavano all'interno della cucina, una donna in forte stato di agitazione, la quale alla vista dei poliziotti li minacciava con un coltello.
Gli agenti riuscivano a riportare alla calma la donna accertando che la stessa nel corso di una lite aveva minacciato con un coltello anche i propri famigliari.
La summenzionata N.N., in considerazione delle sue condizioni psichiche è statta ricoverata per accertamenti presso l'Ospedale Civile di Pordenone.


20/08/2013

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

25/05/2024 17:25:28