Questura di Pordenone

  • Piazzale Giovanni Palatucci, 1 - 33170 PORDENONE ( Dove siamo)
  • telefono: 0434238111
  • email: dipps161.00f0@pecps.poliziadistato.it
  • facebook

Denunciato per rapina impropria in supermercato

CONDIVIDI

Denunciato per rapina impropria in supermercato

La Polizia di Stato di Pordenone ha deferito in stato di libertà alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Pordenone B.N. di anni 45, cittadino marocchino, senza fissa dimora, per rapina impropria (art. 628 comma 2 C.P.)

In data 01 novembre 2012, alle ore 19.45 a seguito di richiesta sulla linea di soccorso pubblico "113", una pattuglia della "Squadra Volante", interveniva in Pordenone, via Beato Marcello, ove era stata segnalato un furto ai danni del supermercato Interspar.

Sul posto, i poliziotti apprendevano che un uomo era stato visto occultare delle bottiglie di birra sotto la giacca e che lo stesso era riuscito a fuggire dopo aver spintonato con violenza una commessa del supermercato.

Le indagini immediatamente avviate dagli agenti della "Squadra Volante" e della "Squadra Mobile" hanno consentito il giorno successivo di identificare l'autore della rapina impropria, con a carico precedenti di polizia e la notifica del rifiuto del permesso di soggiorno.


14/11/2012

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

 Operazione "Aurum"

Controlla gli oggetti rinvenuti dalla Questura di Bologna.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

27/02/2024 07:06:04