Questura di Pistoia

Serpente esotico sui gradini del Parterre

CONDIVIDI

Serpente esotico sui gradini del Parterre

PISTOIA. Attimi di paura in piazza San Francesco. Erano le 22.30 quando alcuni ragazzi se lo sono visti strisciare davanti, sui gradini del Parterre di piazza San Francesco. Impauriti dalla colorazione sgargiante, si sono subito resi conto che si trattava di una specie "sospetta" ed hanno avvisato subito il 113. Sul posto sono accorse le volanti della Questura che hanno delimitato l'area e richiesto l'intervento di un veterinario. L'allarme è rientrato dopo circa un'ora quando un veterinario, che da anni collabora con il servizio Tartaruga della Croce verde, ha potuto esaminare di persona il rettile, lungo una quarantina di centimetri: un esemplare di pochi mesi di Elaphe guttata, volgarmente detto serpente del grano, un colubride centroamericano, non velenoso, né aggressivo, che si nutre di piccoli roditori; gli adulti arrivano a superare il metro e mezzo di lunghezza. Il serpente è stato poi trasportato al centro di recupero di Galceti. Il rettile probabilmente è fuggito, oppure ancor peggio, è stato abbandonato. Di qui i consigli degli esperti: non comprare animali in generale, esotici in particolare, per "sensazione". Gli animali non possono e non devono essere vittime della moda o dell'esibizionismo degli uomini, ma si giunge a loro solo tramite tanta passione, dedizione ed interesse, nonchè cultura.
07/04/2010

Gallerie

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

19/04/2024 05:00:37