Questura di Pistoia

  • Via Pertini, 150 - 51100 PISTOIA ( Dove siamo)
  • telefono: 0573 - 3501

"Il Poliziotto Un Amico in Più" XV edizione ann 2014 - 2015

CONDIVIDI
consegna diari

Consegnati i diari sull'educazione alla legalita' e al senso civico.

Con la fine dell'anno scolastico lunedì prossimo 8 giugno alle ore 11.00 verrà distribuito ai ragazzi della classe terza della scuola elementare Sandro Pertini di Uzzano dell'Istituto Comprensivo Pescia 2, che con entusiasmo ed impegno hanno partecipato alla XV° edizione del Concorso progetto Il Poliziotto un amico in più, il "Mio Diario" 2015-2016 realizzato dalla Polizia di Stato in collaborazione con il ministero dell'Istruzione dell'Università e della Ricerca.

Protagonisti grafici del progetto sono due super eroi, "Vis" e "Musa", i quali accompagneranno gli studenti per l'intero anno scolastico, stimolandoli alla riflessione, insieme a docenti e genitori, su questioni fondamentali per la loro formazione e per la civile convivenza.

Il tema del diario e' infatti l'educazione alla legalita' e al senso civico.

Corredato di vignette che richiamano il corretto senso del vivere in collettivita', il diario affronta tematiche quali l'educazione alla legalita', l'uso sicuro del web, l'educazione alla circolazione stradale, la lotta al razzismo e la tutela dell'infanzia, offrendo spiegazioni adeguate ad un pubblico di bambini.

L'iniziativa, oltre a premiare i ragazzi partecipanti al concorso, mira a favorire, proprio nei cittadini del domani, lo sviluppo di una cultura della legalità, del rispetto delle regole e di rafforzamento dei principi di tolleranza che sono alla base di una vera società civile.

Si vuole, altresì, contribuire alla costruzione di un senso di sicurezza nel processo evolutivo del ragazzo affinché possa diventare un adulto responsabile, consapevole dei propri diritti, ed essere perciò autonomo ed in grado di proteggersi e proteggere gli altri dalle aggressioni del mondo esterno acquisendo, così, la giusta consapevolezza nel dire di NO di fronte alle scelte sbagliate.

Nell'occasione si ricorda sempre il primo consiglio per tutti i nostri ragazzi: raccontare sempre tutto ciò che accade, come ad esempio un nuovo incontro, un video o una foto imbarazzante e non preoccuparsi mai di chiedere un consiglio o di chiarire anche un semplice dubbio o una perplessità ai genitori, insegnanti e perché no, anche al poliziotto….. un amico in più.


09/06/2015

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

13/08/2020 05:37:04