Questura di Pistoia

  • Via Pertini, 150 - 51100 PISTOIA ( Dove siamo)
  • telefono: 0573 - 3501

La Polizia in festa a Pistoia

CONDIVIDI

Cerimonie, eventi e mostre organizzate in occasione del 159° Anniversario della Fondazione della Polizia di Stato e dei 150 anni dell'unità d'Italia.

Un compleanno, un anniversario, una ricorrenza rappresentano momenti di passaggio, di movimento, ma anche attimi di riflessioni e di consuntivi.

E anche la Polizia di Stato che a Pistoia il 21 maggio celebrerà il 159° anniversario della fondazione, tira le somme e si ferma a pensare e a raccontare quello che ha fatto in un anno.

Le cerimonie quest'anno avranno la storia come filo conduttore che unisce tutte le iniziative.

Quest'anno infatti si celebrano i 159 anni della polizia; ma si festeggiano anche i 150 dell'unità d'Italia ed i 30 anni della riforma della Polizia di Stato.

Oltre un secolo e mezzo nel quale la polizia pur cambiando nomi, organizzazione e incarichi ha sempre accompagnato gli ideali, i progetti e poi la realizzazione di questa unificazione assicurando sempre la legalità e la sicurezza nella nazione.

Dalle guardie a cavallo, create in Sicilia da Giuseppe Garibaldi e di cui i reparti a cavallo della Polizia di Stato sono gli eredi, sino agli "apparitori", i bisnonni dei nostri investigatori delle squadre mobili, che nelle città, oggi come allora, contrastano e arrestano ladri e rapinatori, la polizia ha dimostrato sempre di sapersi guadagnare la stima e il rispetto della società civile.

Con un mix di tradizione e innovazione, radici storiche e flessibilità, le nostre "giacche blu" in questi 159 anni hanno aiutato la nascita e la crescita di questo Paese cercando sempre il rapporto di integrazione con la parte migliore della collettività richiedendo comprensione, collaborazione e gioco di squadra.

Un gioco di squadra che si sintetizza nello slogan che anche quest'anno il capo della Polizia Antonio Manganelli ha voluto che accompagnasse la celebrazione: "C'è più sicurezza insieme".

Per consolidare il rapporto di vicinanza e collaborazione, è in piazza, con la gente, che la Polizia di Stato, a Pistoia, celebra il suo doppio anniversario: quello dei 159 anni di vita e quello dei suoi 30 anni dalla sua ultima trasformazione, avvenuta con la smilitarizzazione nel 1981. Ma non solo.

La Polizia di Stato, infatti, non poteva mancare alle celebrazioni per i 150 anni dell'Unità d'Italia a cominciare dalla Piazza Mazzini dove al mattino verranno esposti mezzi ed attrezzature in dotazione alla Polizia, per poi, unitamente all'Istituto Storico della Resistenza, inaugurare, nella splendida cornice della Fortezza Santa Barbara, un'apposita mostra dal titolo "Ricordi Storici dell'Indipendenza Italiana"

Diversi i momenti previsti, Sabato 21 maggio, per la celebrazione dei 159 anni della polizia e dei 150 dell'unità d'Italia.

· Alle ore 9.30 verrà deposta una corona in via degli orafi, alla targa commemorativa della barbara uccisione dell'Assistente Capo Oreste Bertoneri, a ricordo di tutti i poliziotti caduti in servizio.

· Dalle ore 10.00, in Piazza San Francesco, già Piazza Mazzini, stand informativi per incontrare la gente e spiegare il lavoro dei poliziotti con simulazioni di interventi operativi da parte degli specialisti della Polizia di Stato.

· Alle ore 11 nella Chiesa di San Francesco cerimonia celebrativa del 159° Anniversario della Fondazione della Polizia di Stato.

Alle ore 18.00, nella Fortezza di Santa Barbara, inaugurazione della mostra "Ricordi Storici del Risorgimento" curata dalla Polizia di Stato e dall'Istituto Storico della Resistenza, con l'alto patrocinio della Presidenza del Consiglio dei Ministri e con la collaborazione del Comune di Pistoia, della Diocesi di Pistoia, e della Sovrintendenza per i Beni Architettonici, Paesaggistici, Storici, Artistici ed Etnoantropologici.


19/05/2011

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

23/11/2020 21:15:51