Questura di Pistoia

  • Via Pertini, 150 - 51100 PISTOIA ( Dove siamo)
  • telefono: 0573 - 3501

Montecatini: I caso di arresto per sfruttamento della prostituzione maschile

Operazione contro lo sfruttamento della prostituzione

La Polizia di Stato ha tratto in arresto un cittadino brasiliano di 32 anni sorpreso in flagranza di reato per favoreggiamento della prostituzione maschile. E' il primo caso di arresto per tale reato verificatosi nella Provincia di Pistoia. Ad eseguirlo gli uomini del Commissariato di Montecatini Terme.

L'attività illecita veniva svolta in un appartamento, ottenuto in sub-affitto da un cittadino italiano compiacente, nel centro del Comune di Montecatini Terme.

Al momento del controllo nell'appartamento era presente un transessuale brasiliano di 23 anni, detto "Carol", intento a consumare un rapporto sessuale con un cliente italiano di 50 anni.

Il proprietario dell'appartamento ed il sub-affittuario sono stati denunciati mentre per l'immobile sarà proposta la misura del sequestro.

L'arresto nasce nell'ambito di un servizio straordinario di controllo del territorio portata a termine dal Personale del Commissariato Polizia di Stato di Montecatini Terme nell'ambito di specifici servizi di prevenzione e controllo finalizzati al contrasto della prostituzione disposti dal Questore di Pistoia a Montecatini ed in tutta la Val di Nievole.

Nel corso dell'operazione sono state denunciate altre 2 persone, in particolare si segnala la denuncia in stato di libertà nei confronti di un altro individuo, di 32 anni, detto "Roberta", nato in Brasile e successivamente divenuto cittadino italiano, che ospitava in casa un clandestino e lo accompagnava ogni giorno sul luogo di "lavoro" a Bientina. Quest'ultimo è stato denunciato in quanto non in regola con le norme che disciplinano il soggiorno dei cittadini extracomunitari. Nei suoi confronti è stato emesso l'ordine del Questore a lasciare entro 5 giorni l'Italia.


08/07/2010

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

16/11/2019 03:41:14