Questura di Pistoia

Arrestato falso carabiniere per truffa ai danni di un'anziana

CONDIVIDI
Arresto per truffa

Nella giornata odierna personale dell'U.P.G.S.P. della Questura ha tratto in arresto un ventenne italiano responsabile di una truffa ai danni di una signora 80enne pistoiese. In particolare nella mattinata un falso maresciallo dell'arma aveva contattato la signora riferendole che il nipote era stato coinvolto in un incidente stradale e che per scongiurare l'arresto occorreva l'immediato pagamento di circa  10.000 euro a titolo di cauzione.
L'anziana sprovvista di denaro riferiva di poter conferire dei gioielli. 
A questo punto il fantomatico maresciallo riferiva che avrebbe mandato a ritirare i gioielli un suo collaboratore che poco dopo giungeva presso l'abitazione della signora sita in questo centro storico,  ritirando i preziosi.
Fortunatamente poco dopo un figlio della signora, presente in casa, resosi conto dell'avvenuta truffa, dava l'allarme.
L'immediata segnalazione consentiva alle volanti della Questura di cinturare tempestivamente l'area interessata e giungere poco dopo all'individuazione del truffatore con indosso ancora i gioielli.
Al termine degli atti di rito l'arrestato è stato posto a disposizione dell'autorità giudiziaria ed i gioielli restituiti all'anziana.


04/09/2023

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

23/05/2024 20:13:08