Questura di Pistoia

Sospensione licenza vendita preziosi

CONDIVIDI

Montecatini Terme

Il 22 giugno scorso il Questore della provincia di Pistoia ha sospeso per 15 giorni la licenza ad un pistoiese avente la propria attività di compro oro nella valdineivole. La sospensione segue ad un controllo dell’esercizio commerciale da parte del personale del Commissariato di Montecantini, durante il quale venivano accertate diverse irregolarità. In particolare, il titolare deteneva gli oggetti preziosi senza compilare regolarmente le schede descrittive; in alcune non risultavano essere descritti gli accessori di anelli o bracciali consegnati dai clienti, in altre non veniva indicato il percorso degli oggetti preziosi dopo la consegna (se fossero stati inviati per la fusione o rivenduti) o le indicazioni di chi avesse consegnato i preziosi usati; in altre schede mancavano le firme delle persone che cedevano gli oggetti. Sono state trovate anche delle schede con lo stesso numero ma aventi ad oggetto preziosi e proprietari diversi. Inoltre, durante il controllo, è stato accertato che la bilancia di precisione, deputata al peso dei preziosi, non era stata mai sottosposta alla verifica periodica triennale, così come previsto dala legge. In un successivo controllo, invece del titolare, è stata trovata una persona diversa addetta alla vendita, non in possesso della licenza del Questore. Per tali motivi, il Questore di Pistoia ha emesso il decreto di sospensione dell’attività per 15 giorni, notificato lo scorso 22 giugno.


03/07/2023

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

21/04/2024 04:41:59