Questura di Pistoia

Arrestato dalla polizia di stato per spaccio di stupefacenti

CONDIVIDI
COMM_MCT

Gli agenti del Commissariato di Montecatini Terme hanno eseguito una misura cautelare agli arresti domiciliari nei confronti di un cittadino, di nazionalità rumena, residente nella valdinevole responsabile di spaccio e di cessione di sostanze stupefacenti.
La misura cautelare è stata emessa dal Gip di Pistoia su richiesta della Procura della Repubblica di Pistoia a seguito delle indagini svolte dal personale del Commissariato, espletate nel periodo che va dal gennaio a giugno 2023, che hanno consentito di accertare che l’indagato in numerose occasioni aveva ceduto delle dosi di sostanza stupefacente, del tipo hashish e marijuana  a 5 diversi soggetti, residenti nel comprensorio, con l’aggravante di averlo fatto anche nei confronti di soggetti minorenni.
In particolare, l’indagine prende spunto da un controllo effettuato nei pressi della via Marruota dagli agenti che, notando due persone sospette, in ore notturne, procedevano al loro controllo ed alle perquisizioni personali rinvenendo addosso nr. 5  panetti per complessivi 25 grammi di Hashish, una pistola giocattolo priva di tappo rosso, dei telefonini ed un passaporto intestato ad altra persona.
Dall’analisi dei telefonini gli agenti sono riusciti ad estrapolare dei dati relativi a probabili consumatori, i quali, sentiti a verbale, hanno confermato tale circostanza e di essersi riforniti dalla persona oggi arrestata.
Gli elementi raccolti permettevano di accertare la cessione complessiva di 79 dosi di hashish e 45 dosi di marijuana, in varie località di Montecatini ed un guadagno di circa 2.000 euro da parte dell’indagato, con reiterazione del reato e con l’aggravante di averlo fatto nei confronti di persona minorenne; motivi che hanno portato all’emissione della odierna misura cautelare degli arrest


07/10/2023

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

 Operazione "Aurum"

Controlla gli oggetti rinvenuti dalla Questura di Bologna.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

27/02/2024 07:38:38