Questura di Pistoia

Commissariato PS Pescia - Controllo del Territorio

CONDIVIDI
Pescia1

Pescia: la Polizia di Stato denuncia 5 minorenni per lesioni aggravate in danno di un coetaneo.
 
 
La Polizia di Stato ha segnalato alla Procura della Repubblica presso il Tribunale dei Minorenni di Firenze 5 ragazzi, tra cui una ragazza, residenti a Pescia, resisi responsabili di lesioni aggravate in concorso fra loro e in danno di un loro coetaneo anch’egli residente nella città dei fiori.
 
I fatti risalgono al pomeriggio dello scorso 11 dicembre e sono avvenuti al “luna park” allestito della zona centrale.   
La vittima è stata prima avvicinata dalla ragazza che lo ha provocato, invitandolo a colpirla; visto che il ragazzo non reagiva, la stessa ragazza dava uno schiaffo al coetaneo che a quel punto rispondeva con lo stesso trattamento. 
A quel punto intervenivano anche gli altri ragazzi che si trovavano nelle vicinanze e aggredivano il giovane. 
Per sua fortuna veniva aiutato da alcuni adulti presenti, fra cui uno degli addetti alle giostre che lo portavano fuori dallo spazio dei giochi. 
Il giovane riportava lesioni giudicate guaribili in 7 giorni senza bisogno di ricovero. 

Sul posto interveniva immediatamente un equipaggio del Commissariato di Pescia, i cui operatori provvedevano ad identificare gli autori dell’aggressione, a tranquillizzare il giovane colpito e ad avvertire i di lui genitori. 
Del fatto veniva informata la Procura minorile di Firenze che disponeva l’interrogatorio formale dei 5 autori delle lesioni, alla presenza dei genitori. 

A seguito degli ulteriori accertamenti esperiti dagli investigatori del Commissariato di Pescia, l’episodio viene inquadrato nell’ambito di un litigio per futili motivi scaturiti dalla gelosia verso le ragazze di un gruppo e alimentato con reciproche offese sui social network più diffusi fra i giovani.

 

                 

 


20/01/2023

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

18/05/2024 17:45:48