Questura di Pistoia

  • Via Pertini, 150 - 51100 PISTOIA ( Dove siamo)
  • telefono: 0573 - 3501

Pistoia - Arresto per stalking di un cittadino del Mali

CONDIVIDI

Mercoledì 1 gennaio la Polizia di Stato ha tratto in arresto un cittadino del Mali di anni 26 per il reato di atti persecutori.

Nella fattispecie il ragazzo, giunto alla stazione di Pistoia in serata, si recava, con un mazzo di fiori, nel posto di lavoro della donna conosciuta circa un anno prima, dove la stessa svolgeva attività di volontariato.

La Squadra Volanti della Questura di Pistoia, che monitorava già da tempo la situazione, non ha perso un attimo di tempo: avuta contezza delle mosse del ragazzo i poliziotti hanno atteso il momento giusto per entrare in azione bloccando l’uomo, che non ha opposto resistenza, in flagranza di reato.

Accompagnato in questura per gli accertamenti di rito, successivamente è stato condotto presso il carcere di Santa Caterina.

Si tratta dell’ennesimo episodio di stalking per cui l’uomo era già stato arrestato nella trascorsa primavera. 

Dopo un periodo di carcere lo stesso, per evitare qualsiasi contatto con la donna e tenerlo lontano da lei, era stato sottoposto alla misura dell’obbligo di dimora nel comune di Catania ed ha iniziato nuovamente a cercare contatti con la ragazza.

Pertanto non solo si è macchiato di un grave delitto come lo stalking, ma ha anche violato un provvedimento emesso dal giudice ed era, altresì, in condizione di irregolarità sul territorio nazionale.

La vicenda dimostra la particolare attenzione che quotidianamente gli uomini e le donne della Polizia di Stato dedicano al tema della violenza di genere e più in generale alla tutela delle fasce deboli.


09/01/2020

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

13/08/2020 05:49:02