Questura di Pisa

  • Via Lalli n. 3 - 56127 PISA ( Dove siamo)
  • telefono: +39 050583511
  • email: dipps160.00f0@pecps.poliziadistato.it
  • facebook

Polizia di Stato - Questura di Pisa - Festa del Santo patrono San Michele Arcangelo

CONDIVIDI
festa di Sam Michele

Nel pomeriggio di ieri 29.09.2023, a partire dalle ore 15, la Polizia di Stato ha celebrato il santo Patrono s. Michele Arcangelo nella suggestiva cornice del complesso di s. Michele degli Scalzi, nel quartiere delle Piagge. L’ evento è stato inserito quest’ anno nella più ampia Festa degli Scalzi, arrivata alla quarta edizione e che contempla numerose iniziative che ruotano attorno alla chiesa e all’ annesso ex convento. Nella basilica romanica alle ore 15 l’Arcivescovo di Pisa mons. Giovanni Paolo Benotto ha officiato la s. Messa, concelebrata dal parroco don Lorenzo Bianchi e dal cappellano della Polizia di Stato don Tiziano Minnucci, alla presenza del Questore, del Prefetto e delle massime Autorità cittadine, nonché di una folta rappresentanza di poliziotti in servizio e in congedo. Presenti anche i labari dell’Associazione nazionale Polizia di Stato e della Amministrazione provinciale e una delegazione della magistratura di San Michele del Gioco del Ponte. Suggestiva l’intonazione della “preghiera del Poliziotto”, cantata dall’ Agente Marica Fortugno in servizio alla Squadra Volanti della Questura durante la messa. I partecipanti si sono poi spostati nel chiostro dell’ex convento degli Scalzi, dove grazie alla collaborazione del comune di Pisa e del comitato delle Piagge è stato organizzato il family day per le famiglie dei poliziotti, aperto alle Autorità e alla cittadinanza. Poliziotte hanno accolto due scolaresche del quinto anno della scuola primaria “Giovanni Parmini”, che hanno visitato gli stand allestiti sotto le arcate dello storico chiostro dalla Polizia Stradale, dalla Polizia Scientifica, dalla Polizia Ferroviaria, dalla Polizia di Frontiera e dalla Polizia Postale e delle Comunicazioni. Ai bambini entusiasti è stata offerta una merenda e donati gadget istituzionali, tra cui l’edizione 2023/2024 de “Il mio diario”, realizzato dalla Polizia di Stato per i giovani alunni. Le Autorità e tutti gli ospiti sono stati accolti nel cortile interno del complesso dalle suggestive note del trio di archi dei professori della scuola Buonamici; il Questore Sebastiano Salvo ha consegnato  le medaglie di commiato inviate dal Dipartimento della Pubblica Sicurezza  ai poliziotti della provincia di Pisa collocati di recente in quiescenza: l ‘ Ispettore Superiore Vincenzo Cicchiello, l’ Ispettore Alessandro Paolo Pedonese e gli Assistenti Capo Coordinatori Stefano Mazzotti e Marcello Salvini, già in servizio in Questura; Il Vice Ispettore Guantini Stefano e il sovrintendente Capo Matteucci Massimo, già in servizio all’ Ufficio Polizia di Frontiera Aerea dell’ aeroporto Galilei; il Sovrintendente Capo Tecnico Antonio Cerrai, già in servizio alla Sezione Polizia Stradale; l’ Assistente Capo Coordinatore Roberto Romagnoli, già in servizio al Commissariato di Pubblica Sicurezza di Volterra. Il Questore ha anche consegnato il distintivo d’ onore e l’ attestato di iscrizione al “ruolo d’ onore” della Polizia di Stato perché ferito in servizio al Vice Ispettore Clemente Iannucci, già in servizio in Questura: questo particolare riconoscimento gli è stato tributato dal Capo della Polizia  perché in data 18 aprile del 2011, libero dal servizio, all’ interno del supermercato Coop di Cascina intervenne in aiuto di una cassiera che era bloccata e minacciata alla gola da un uomo travisato ed armato di pistola, a scopo di rapina. Nella colluttazione avuta con il malvivente, il Vice Ispettore dimostrando sprezzo del pericolo e non comune determinazione operativa, fu ferito alla gamba da un colpo di pistola, ferita che nei mesi successivi ne determinò la riforma dal servizio attivo. Il Questore ha anche ricordato i colleghi prematuramente scomparsi quest’ anno mentre erano ancora in servizio attivo, il Sovrintendente Tecnico Ciomei Francesco della Questura e l’Assistente Scasseddu Daniele della Polizia di Frontiera aerea; nonché il Sovrintendente Tecnico Capo Elio Santus, già in servizio in Questura, al cui figlio ha consegnato il foglio di congedo e la medaglia di commiato alla memoria. L’ evento, molto partecipato dalla grande famiglia della Polizia di Stato, è terminato con un rinfresco e un brindisi collettivo nella splendida cornice della Sala capitolare dell’ex convento degli Scalzi.


30/09/2023

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

25/05/2024 03:43:50