Questura di Pisa

  • Via Lalli n. 3 - 56127 PISA ( Dove siamo)
  • telefono: +39 050583511
  • email: dipps160.00f0@pecps.poliziadistato.it
  • facebook

Polizia Anticrimine - Incontro con gli alunni delle Seconde e delle Terze Medie dell’Istituto Comprensivo Fibonacci del quartiere S. Francesco

CONDIVIDI
Incontro con gli alunni delle Seconde e delle Terze Medie dell’Istituto Comprensivo Fibonacci del quartiere S. Francesco

Incontro con gli alunni delle Seconde e delle Terze Medie dell’Istituto Comprensivo Fibonacci del quartiere S. Francesco

Questa mattina la Polizia di Stato ha incontrato, nell’ ultimo incontro dell’anno scolastico in corso, gli alunni delle Seconde e delle Terze Medie dell’Istituto Comprensivo Fibonacci del quartiere S. Francesco, trattenendosi con gli alunni dalle 10 alle 13. Nella prima parte dell’incontro, voluta dall’Istituto scolastico in collaborazione con il Coordinamento dei Comitati di quartiere cittadini, rappresentati dai signori Pierfrancesco Pozzi e Niko Pasculli, il Vice Questore Luigi Fezza, dirigente del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Pontedera ha parlato degli aspetti legali, di prevenzione e repressivi inerenti all’abuso di sostanze alcoliche e stupefacenti. A seguire, il Primo Dirigente Virgilio Russo ed il Sovrintendente Marina Carrara della Divisione  Polizia Anticrimine della Questura hanno illustrato ai ragazzi la problematica della scomparsa dei minori (il 25 maggio è stata la giornata internazionale dei bambini scomparsi), distribuendo pieghevoli informativi realizzati dal Dipartimento della Pubblica Sicurezza, con consigli utili per prevenire il disagio ed illustrando le procedure che vengono attivate in questi casi. A chiudere l’incontro, molto apprezzato dai ragazzi, la esibizione nei giardini del plesso scolastico   di un cane poliziotto fatto intervenire dal Centro cinofili della Polizia di Stato di Ladispoli (Roma): il cane Asso, pastore tedesco di 4 anni addestrato alla ricerca ed al soccorso di persone scomparse. Il cane ha dato prova delle elevate tecniche addestrative cui vengono sottoposti i cani-poliziotto al Centro addestrativo di Ladispoli e, al termine, ha vistosamente gradito le coccole che gli hanno riservato i ragazzi stessi, che peraltro rappresentano l’ordinario premio a loro riservato dai conduttori in caso di esiti positivi del lavoro affidato. Presente anche un altro cane, un labrador di nome Darko, che sta completando il ciclo addestrativo prima di divenire anch’ esso operativo.


07/06/2023

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

22/05/2024 04:59:58