Questura di Piacenza

  • Viale Malta, 10/C - 29121 PIACENZA ( Dove siamo)
  • telefono: 0523397111
  • fax: 0523397777

Avviso Ufficio Passaporti

CONDIVIDI
passaporto

L’Ufficio Passaporti della Questura di Piacenza opera per la ricezione delle istanze e consegna dei documenti per l’espatrio servendo un bacino di utenza di circa 286.000 persone, dimoranti in 46 Comuni della Provincia, ove non sono presenti Commissariati di P.S.

 Com’è noto il notevole incremento nel corso degli ultimi due anni del numero delle domande dei titoli per l’espatrio, a causa di fattori quali l’evoluzione della pandemia, la ripresa dei flussi turistici e l’uscita della Gran Bretagna dall’Unione Europea (Brexit), con la conseguente obbligatorietà del passaporto per  l’ingresso in quello Stato, ha comportato  un’attività di front – office considerevole, al fine di incrementare la capacità dell’ufficio di ricezione e consegna dei documenti per l’espatrio.  Attualmente i tempi di attesa per la fissazione di un appuntamento sull’Agenda online ordinaria sono 365 giorni.

Per accedere al servizio e prenotare un appuntamento occorre connettersi via internet al seguente indirizzo: 

https://passaportonline.poliziadistato.it/, procedendo quindi con la registrazione.

Il servizio di prenotazione online è utilizzabile ogni giorno di apertura dell’Ufficio Passaporti a partire dalle ore 08.00.

Il sistema assegna in automatico l’appuntamento per la presentazione dell’istanza nel primo giorno libero e rende visibili nuove prenotazioni ogni giorno lavorativo (da lunedì a venerdì).

A seguito dell’iniziativa varata dal Ministero dell’Interno, l’ufficio ha avviato una nuova procedura per la richiesta del Passaporto, prevedendo accanto all’agenda ordinaria una seconda AGENDA PRIORITARIA. Tale nuovo canale di prenotazione, disponibile sulla piattaforma “passaportonline.poliziadistato.it” offre al cittadino, che abbia la necessità di ottenere il passaporto entro 30 giorni per viaggi connessi a motivi di lavoro, studio, turismo o salute, la possibilità di richiedere un APPUNTAMENTO PRIORITARIO,  messo a disposizione per le successive 2 settimane, tale da consentirgli di ricevere il documento di viaggio in tempi compatibili con le sue esigenze.

Richiesto l’appuntamento, il cittadino dovrà presentarsi nel giorno e nell’orario indicati presso l’Ufficio Passaporti, portando con sé anche la documentazione attestante l’esigenza di rilascio del passaporto in via prioritaria. Per quanto riguarda le consegne sarà cura dell'ufficio inviare una mail all'utente per informarlo che il suo passaporto è pronto per il ritiro, contenente gli orari e giorni dedicati alla consegna dei documenti per l’espatrio.

              Si raccomanda, infine, di presentarsi in Ufficio con la documentazione completa.


26/03/2024

21/05/2024 15:16:00