Questura di Piacenza

  • Viale Malta, 10/C - 29121 PIACENZA ( Dove siamo)
  • telefono: 0523397111
  • fax: 0523397777

AVVISO AL PUBBLICO!!! Modifica delle norme per il rilascio di passaporti e carte d’identità valide per l’espatrio a favore di genitori di figli minori. Entrata in vigore del D.L. 69 del 13 giugno 2023.

CONDIVIDI
stemma araldico - questura piacenza

L’Ufficio Passaporti della Questura di Piacenza informa che nella Gazzetta Ufficiale n. 136 del 13 giugno 2023 è stato pubblicato il Decreto Legge n. 69 avente ad oggetto "Disposizioni Urgenti per l'attuazione di obblighi derivanti da atti dell'Unione Europea” il quale all’art. 20 prevede una importante modifica alla legge 21 novembre 1967 n. 1185 recante "Norme sui passaporti".

         La modifica, di fatto, determina una semplificazione del procedimento di rilascio del passaporto o della carta d'identità valida per l'espatrio a favore dei genitori di figli minori.

La norma, infatti, prevede che, per il rilascio del passaporto in favore di un genitore di figli minori, non sia più necessario l'assenso dell'altro genitore.

        Resta ferma, invece, la necessità del consenso di entrambi i genitori per il rilascio del passaporto al figlio minorenne.

        La disposizione in argomento prevede, in luogo dell'assenso dell'altro genitore, l'intervento dell'autorità giudiziaria che, a domanda di un genitore o del pubblico ministero, potrà,  in qualsiasi momento,  richiedere al giudice un provvedimento che inibisca il rilascio del passaporto al genitore avente prole minore, nei casi in cui vi sia concreto e attuale pericolo che possa sottrarsi all' adempimento dei propri obblighi dei confronti dei figli minori.

        Per tanto si richiama l'attenzione dei richiedenti aventi prole minore, che la dichiarazione contenuta nel modello di richiesta del passaporto circa la conoscenza di motivi ostativi al rilascio del documento, si riferisce anche all' inibitoria giudiziale appena introdotta.

        Il provvedimento giudiziale, che, nel rispetto del principio di proporzionalità potrà avere una durata massima di due anni, sarà trasmesso anche all'Autorità competente al rilascio del passaporto in base alla residenza, individuata ai sensi dell'art. 5 della legge 1185/67.


16/06/2023

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

15/07/2024 19:48:06