Questura di Pescara

  • Via Pesaro 7 - 65100 PESCARA ( Dove siamo)
  • telefono: 08520571
  • email: Vedasi sezione Orari ed Uffici
  • facebook

Viola la norma sulle armi, denunciato dalla Polizia di Stato per omessa custodia di due fucili

CONDIVIDI
Denuncia per omissione armi

I possessori di armi ed i titolari delle licenze che ne abilitano all’utilizzo, sono soggetti a verifiche periodiche per accertare la sussistenza dei requisiti oggettivi e soggettivi (nel caso, ad esempio, di problemi fisici o di condanne penali).
La norma del 2018, ha previsto anche una revisione straordinaria di tutte le armi e le munizioni detenute e il riscontro degli altri requisiti.
Nei giorni scorsi, la Divisione Polizia Amministrativa e Sociale della Questura ha notificato un decreto emesso dal Prefetto di Pescara di divieto detenzione armi ad un uomo di Montesilvano L.M. di 62 anni, che non aveva più i requisiti minimi per possedere armi.
Nel corso della notifica il personale della Divisione P.A.S. si è accorto che l’uomo, contrariamente a quanto dichiarato, risultava ancora possessore di due fucili di cui non aveva più la disponibilità e lo ha denunciato per omessa custodia delle armi ai sensi dell’art. 10 bis della legge n. 110/1975.


24/02/2021

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

04/02/2023 14:13:53