Questura di Pesaro Urbino

  • Via Giordano Bruno n. 7 - 61121 PESARO ( Dove siamo)
  • telefono: 0721386111
  • email: dipps163.00F0@pecps.poliziadistato.it

Cerimonia di consegna di un attestato di ringraziamento

CONDIVIDI
I premiati con le autorità.

cerimonia di consegna di un attestato di ringraziamento

Il Sig. Prefetto di Pesaro Urbino ha ricevuto presso i suoi Uffici quattro operatori della Polizia di Stato in servizio presso l’U.P.G.S.P. della Questura di Pesaro Urbino per la cerimonia di consegna di un attestato di ringraziamento per l’attività, risalente al 22 dicembre 2023, che ha portato al difficile inseguimento e al successivo arresto di due soggetti trovati in possesso di sostanze stupefacenti. Alla cerimonia di consegna erano presenti anche il Sig. Questore e il Dirigente l’U.P.G.S.P.

Invero, nel tardo pomeriggio del 22 dicembre 2023, i 4 operatori (Sov. Donini Napoleone, Ass. C. Errede Francesco, Ag. Sc. Manglaviti Giacomo e Ag. Coccia Simone) intercettavano lungo la S.S. 16 un’autovettura proveniente da Fano che, già oggetto di interesse investigativo, aveva eluso l’alt della pattuglia, iniziando una precipitosa fuga a elevatissima velocità, anche contromano, noncurante dei veicoli che incrociava e degli incroci con segnaletica rossa accesa, mettendo in grave pericolo la propria e altrui incolumità.

Costantemente inseguito, ad un incrocio il veicolo inaspettatamente girava a sinistra, comportando l’inevitabile impatto con un equipaggio di Volante che seguiva a brevissima distanza, terminando entrambe le vetture la corsa a margine della carreggiata. I due operatori riportavano lesioni refertate presso il locale ospedale.

Dall’auto inseguita scendeva il conducente che, imbracciando un grosso borsone, si dava alla fuga a piedi.

Il tempestivo inseguimento da parte degli operatori della Volante non incidentata, con l’ausilio di un cittadino, ha permesso di bloccare il conducente che trasportava, all’interno del borsone, oltre 5 kg di hashish pronti per la vendita. Sia lui che la donna che sedeva al suo fianco all’interno della vettura venivano tratti in arresto per detenzione di stupefacente ai fini di spaccio, resistenza e lesioni a pubblico ufficiale.


26/02/2024

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

26/05/2024 23:01:58