Questura di Perugia

  • Via del Tabacchificio, 21 - 06100 PERUGIA ( Dove siamo)
  • telefono: 07550621
  • email: urp.quest.pg@pecps.poliziadistato.it

Violenta lite per strada: 35enne in fin di vita. Polizia arresta il cognato.

Un uomo di 35 anni di nazionalità rumena è rimasto gravemente ferito domenica in seguito ad una lite violentissima che si è verificata tra lui e l’ex marito della sorella. All’origine ci sarebbero i rapporti tesi tra la donna e l’ex.

Un uomo di 35 anni di nazionalità rumena è rimasto gravemente ferito domenica in seguito ad una lite violentissima che si è verificata tra lui e l'ex marito della sorella, un connazionale di 33 anni con innumerevoli precedenti penali, arrestato dalla Polizia nel tardo pomeriggio con l'accusa di lesioni personali gravissime.
Il fatto è avvenuto a Perugia in via del Macello a due passi dall'uscita del sottopassaggio della stazione di Fontivegge.
In un primo momento il 35enne non sembrava molto grave, pur avendo perso del sangue, invece poi, una volta in ospedale, gli sono state riscontrate gravissime lesioni alla testa ed è stato sottoposto ad un delicato intervento chirurgico, al termine del quale è stato trasferito in rianimazione.
Sul posto è intervenuta la squadra volante della questura di Perugia, poi affiancata anche dagli uomini della squadra mobile quando è stato chiaro che le lesioni del ferito erano molto gravi e quella che era nata come un'aggressione poteva ben presto tramutarsi in omicidio.
Verso metà pomeriggio dopo un'azione congiunta e fulminea della squadra volante e degli uomini della mobile l'aggressore è stato rintracciato e poi arrestato per lesioni personali gravissime.
All'origine della violenta lite ci sarebbero proprio i rapporti tesi nella gestione dei figli tra la donna e l'ex.


27/05/2014

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

20/11/2019 02:30:06