Questura di Perugia

  • Via Emanuele Petri - 06100 PERUGIA ( Dove siamo)
  • telefono: 07550621
  • email: Ufficio di Gabinetto: dipps159.00f0@pecps.poliziadistato.it - Divisione Anticrimine: dipps159.00R0@pecps.poliziadistato.it - Divisione P.A.S.: dipps159.00N0@pecps.poliziadistato.it - Ufficio Immigrazione: dipps159.00P0@pecps.poliziadistato.it

Controlli della Polizia Stradale: denunciato un autotrasportatore per tentata sostituzione di persona.

CONDIVIDI
foto

Nell’ambito dei servizi di vigilanza lungo la Strada Statale 3-bis della E-45, località Sant’Andrea d’Agliano, gli agenti della Sezione Polizia Stradale di Perugia hanno sottoposto a controllo il conducente di un autoarticolato che era stato notato per la velocità particolarmente sostenuta. Alla richiesta dei documenti, l’autotrasportatore, con fare evasivo, ha comunicato le proprie generalità agli operatori, consegnando in seguito il foglio di registrazione del cronotachigrafo compilato con lo stesso nominativo dichiarato. Insospettiti dall’atteggiamento dell’uomo, i poliziotti hanno approfondito gli accertamenti constatando alcune incongruenze su quanto dichiarato. Incalzato dagli agenti, il conducente ha quindi consegnato la propria carta d’identità dal quale è emerso che, oltre ad aver fornito delle false generalità, si era posto alla guida con patente sospesa a tempo indeterminato.Per questi motivi, al termine delle attività di rito, l’uomo è stato deferito all’Autorità Giudiziaria per il reato di tentata sostituzione di persona. Nei suoi confronti, oltre alla revoca della patente, sono scattate anche le sanzioni amministrative pecuniarie previste dal Codice della Strada per violazione della normativa sui tempi di guida e di riposo; guida con patente sospesa e in mancanza di qualificazione professionale valida e superamento del limite di velocità. Nell’ultima settimana, durante i servizi di monitoraggio della Sezione della Polizia Stradale di Perugia, organizzati per prevenire le condotte imprudenti lungo le principali arterie stradali, sono state contestate 128 violazioni ai conducenti di mezzi pesanti e degli autobus per l’inosservanza delle norme che disciplinano la sistemazione del carico, la documentazione del materiale trasportato e il rispetto dei limiti di peso della merce. Le verifiche hanno inoltre permesso di sorprendere un automobilista alla guida in stato di alterazione psicofisica dovuta all’abuso di sostanze alcoliche. Per lui è scattata la sanzione amministrativa prevista dall’articolo 186 del Codice della Strada. Nel corso dell’intera attività sono state controllate complessivamente 297 persone e 267 veicoli. Importanti anche i risultati dei servizi di controllo della velocità, effettuati con gli strumenti in dotazione, che hanno permesso di contestare 128 sanzioni per il superamento dei limiti previsti.


06/12/2023

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

25/05/2024 07:41:48