Questura di Perugia

  • Via Emanuele Petri - 06100 PERUGIA ( Dove siamo)
  • telefono: 07550621
  • email: Ufficio di Gabinetto: dipps159.00f0@pecps.poliziadistato.it - Divisione Anticrimine: dipps159.00R0@pecps.poliziadistato.it - Divisione P.A.S.: dipps159.00N0@pecps.poliziadistato.it - Ufficio Immigrazione: dipps159.00P0@pecps.poliziadistato.it

La Polizia di Stato di Perugia denuncia due ragazzi sospettati di aver imbrattato, nei giorni scorsi, la facciata della sede di un partito politico del Capoluogo e alcuni pannelli nel centro della città.

CONDIVIDI
foto

Gli agenti della Polizia di Stato di Perugia, al termine delle indagini relative ad alcuni imbrattamenti avvenuti in città negli scorsi giorni, hanno deferito all’Autorità Giudiziaria due persone – entrambe cittadine italiane, rispettivamente classe 2005 e 2003 – per il reato di deturpamento e imbrattamento di cose altrui. Gli accertamenti da parte del personale della DIGOS erano scattati in seguito al rinvenimento di alcune scritte – effettuate con una bomboletta spray di colore rosso – riportanti il disegno della falce e del martello e la parola “rivoluzione”, effettuate presso la sede cittadina di un partito politico e su alcuni pannelli installati nel centro della città. Grazie anche alla collaborazione del personale della Polizia Locale di Perugia e all’attenta visione delle immagini riprese dagli impianti di videosorveglianza, il personale della Polizia di Stato procedente è riuscito a risalire all’identità dei due indagati che, rintracciati, sono stati deferiti all’Autorità Giudiziaria per il reato di deturpamento e imbrattamento di cose altrui in concorso.


23/08/2023

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

25/05/2024 07:30:37