Questura di Perugia

  • Via Emanuele Petri - 06100 PERUGIA ( Dove siamo)
  • telefono: 07550621
  • email: Ufficio di Gabinetto: dipps159.00f0@pecps.poliziadistato.it - Divisione Anticrimine: dipps159.00R0@pecps.poliziadistato.it - Divisione P.A.S.: dipps159.00N0@pecps.poliziadistato.it - Ufficio Immigrazione: dipps159.00P0@pecps.poliziadistato.it

Disordini dello scorso weekend a Fontivegge, il Questore dispone la chiusura per 30 giorni di un esercizio pubblico.

CONDIVIDI
foto

La Polizia di Stato di Perugia, con decreto del Questore, ha disposto la chiusura e la sospensione di un esercizio pubblico, per un periodo di 30 giorni, ai sensi dell’art. 100 del T.U.L.P.S. Il provvedimento è stato adottato a seguito dei fatti avvenuti lo scorso fine settimana nel quartiere Fontivegge – in piazza del Bacio. I disordini, che avevano coinvolto alcuni avventori, avevano avuto inizio all’interno del locale ed erano poi proseguiti nella piazza sopracitata, generando grande preoccupazione e allarme sociale tra i cittadini e i residenti della zona. In considerazione della contingente situazione di pericolo che l’episodio ha provocato per il mantenimento dell’Ordine e della Sicurezza Pubblica ed al fine di tutelare tutti coloro che sono soliti frequentare quei luoghi ed evitare che possano diventare teatro di nuovi episodi analoghi, il Questore di Perugia ha adottato il già menzionato provvedimento, disponendo l’immediata chiusura del pubblico esercizio per un periodo di 30 giorni. Al riguardo, si evidenzia che uno dei protagonisti della vicenda, un cittadino nigeriano, classe 1990, irregolare sul territorio nazionale, identificato presso il locale ufficio Immigrazione della Questura di Perugia – è stato accompagnato presso il Centro di Permanenza e Rimpatrio di Brindisi, in attesa della sua definitiva espulsione dallo Stato. Quest’ultimo provvedimento si inserisce nel novero di altri di analogo tenore emessi a tutela del rispetto della normativa sull’immigrazione. Si ricorda, a tal proposito, il recente accompagnamento effettuato dagli agenti della Polizia di Stato di Perugia nella giornata del 20 agosto scorso, in esecuzione di un altro provvedimento di espulsione, sempre con l’accompagnamento presso il Centro di Permanenza e Rimpatrio, questa volta di Ponte Galeria, del cittadino nigeriano che, negli scorsi giorni, aveva tentato di rapinare un minorenne nell’area verde di via Armando Diaz.


23/08/2023

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

26/05/2024 16:37:24