Questura di Perugia

  • Via Emanuele Petri - 06100 PERUGIA ( Dove siamo)
  • telefono: 07550621
  • email: Divisione Anticrimine: dipps159.00R0@pecps.poliziadistato.it - Divisione P.A.S.: dipps159.00N0@pecps.poliziadistato.it - Ufficio Immigrazione: dipps159.00P0@pecps.poliziadistato.it - Ufficio di Gabinetto: dipps159.00F0@pecps.poliziadistato.it

CONTROLLI ANTIDROGA DELLA POLIZIA DI STATO A FOLIGNO: ARRESTATO UN VENTENNE TROVATO IN POSSESSO DI ECSTASY, EROINA E HASHISH.

CONDIVIDI
foto

È in stato di arresto il ventenne che, durante gli ordinari servizi di controllo del territorio, era stato fermato dagli agenti della Polizia di Stato del Commissariato di Foligno che, in seguito a perquisizione, lo avevano trovato in possesso di varie tipologie di sostanza stupefacente. Tutto è nato da un controllo di iniziativa effettuato dagli operatori della Volante, alla quale non era sfuggito il fatto che il giovane, accortosi della presenza degli agenti, aveva immediatamente mostrato nervosismo, tentando di eludere il controllo allontanandosi. Una volta raggiunto, ha comunque fatto di tutto per sfuggire ai poliziotti, ingaggiando con uno di loro una energica colluttazione e causandogli una forte contusione di alcune dita della mano. Alla fine, gli agenti sono comunque riusciti a bloccarlo e a perquisirlo ed in questo modo hanno scoperto piuttosto rapidamente le ragioni del suo comportamento. Infatti, occultate tra i propri vestiti, il 20enne deteneva quattro dosi di ecstasy e una di eroina, nonché un ulteriore involucro contenente oltre 4 grammi di hashish. Da un controllo più approfondito, è emerso che egli aveva con sé un bilancino di precisione, evidentemente utilizzato nella preparazione delle singole dosi dello stupefacente. Considerato quanto emerso a suo carico, i poliziotti hanno quindi proceduto al suo arresto in flagranza, contestandogli non solo il reato di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio, ma anche quelli di resistenza e lesioni a Pubblico Ufficiale.Al momento, il giovane si trova ristretto ai domiciliari in attesa dell’udienza di convalida del suo arresto in flagranza. Si precisa che l’indagato deve comunque presumersi innocente sino alla sentenza di condanna definitiva.

 


27/09/2022

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

 Operazione "Aurum"

Controlla gli oggetti rinvenuti dalla Questura di Bologna.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

22/02/2024 19:41:10