Questura di Perugia

  • Via Emanuele Petri - 06100 PERUGIA ( Dove siamo)
  • telefono: 07550621
  • email: Ufficio di Gabinetto: dipps159.00f0@pecps.poliziadistato.it - Divisione Anticrimine: dipps159.00R0@pecps.poliziadistato.it - Divisione P.A.S.: dipps159.00N0@pecps.poliziadistato.it - Ufficio Immigrazione: dipps159.00P0@pecps.poliziadistato.it

SOTTRAE DELLA MERCE DAGLI SCAFFALI DI UN SUPERMERCATO E SI ALLONTANA SENZA PAGARE, 47ENNE DENUNCIATA DALLA POLIZIA DI STATO.

CONDIVIDI
foto

Gli agenti della Polizia di Stato di Città di Castello sono intervenuti presso un esercizio commerciale dove era stato segnalato il furto di alcuni prodotti da parte di una donna – cittadina albanese, classe 1975 – che si era allontanata a bordo della propria automobile.

Giunti sul posto, gli operatori hanno preso contatti con la dipendente del negozio che ha riferito di aver notato una signora allontanarsi dal supermercato senza acquistare alcun prodotto. La commessa ha raccontato ai poliziotti che la 47enne, nel superare il varco elettronico antitaccheggio, aveva fatto scattare l’allarme ma, con fare indifferente, era uscita dal negozio.

La dipendente, a quel punto, l’aveva seguita nel parcheggio invitandola a rientrare nell’esercizio commerciale per sottoporsi a controllo. La donna, però, dopo essersi disfatta della refurtiva – alcuni prodotti per la cura personale – si era allontanata velocemente a piedi facendo perdere le proprie tracce.

Dopo un po’ di tempo la 47enne era tornata nel parcheggio per riprendere l’auto. A quel punto la commessa è riuscita a prendere il numero di targa del Suv e a chiamare la Polizia di Stato per denunciare l’accaduto.

Gli agenti del Commissariato di Città di Castello, raccolte tutte le informazioni utili, hanno avviato le indagini riuscendo, in breve tempo, a identificare l’autrice del furto. Dagli accertamenti è emerso che la 47enne non era nuova a simili condotte. A suo carico sono emersi numerosi precedenti di polizia per furti in esercizi commerciali e reati in materia di stupefacenti.

Per questo motivo, al termine delle attività di rito, gli agenti l’hanno deferita all’Autorità Giudiziaria per il reato di furto aggravato.

 

 


16/07/2022

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

26/05/2024 16:24:43