Questura di Perugia

  • Via del Tabacchificio, 21 - 06100 PERUGIA ( Dove siamo)
  • telefono: 07550621
  • email: urp.quest.pg@pecps.poliziadistato.it

Servizio Alloggiati Web

Informazioni sul servizio

INFORMAZIONI SUL SERVIZIO:

 

Nella Questura di Perugia è attivo il progetto di gestione informatizzata dei dati delle persone alloggiate in provincia di Perugia.

Albergatori, affittacamere, gestori di bed & breakfast, Privati e Agenzie che effettuano locazione per uso turistico e di qualsiasi altra struttura ricettiva che, come previsto dall'art.109 del T.U.L.P.S., sono tenuti a comunicare all'Autorità locale di Pubblica Sicurezza le generalità delle persone alloggiate (soggiorni inferiori ai trenta giorni ), attraverso il nuovo sistema ideato dal Ministero dell'Interno, dovranno effettuare la trasmissione dei dati in formato elettronico mediante la rete internet.

Il decreto legge 4 ottobre 2018, n.113, convertito dalla legge 1 dicembre 2018 nr.132, ha chiarito che gli obblighi previsti nell'art.109 TULPS, in tema di registrazione e comunicazione alla Questura competente delle generalità delle persone alloggiate nelle strutture ricettive, si applicano anche "con riguardo ai locatori o sublocatori che locano immobili o parti di essi con contratto inferiore a trenta giorni".

I responsabili delle strutture, i privati cittadini (nella loro qualità di proprietario/comproprietario/locatario/ sublocatario, etc.) e (per società, imprese, agenzie di servizi, agenzie immobiliari) il legale rappresentante della società/titolare dell’impresa individuale, dovranno farne specifica richiesta al Questore di Perugia inviando l’apposito modello all’uopo predisposto ("Modulo Richiesta adesione al servizio" o “Modulo Richiesta adesione al servizio per alloggi locati per finalità turistiche”) (download in alto a dx), compilato in ogni parte, all'ufficio della Polizia di Stato competente per territorio, unitamente alla documentazione descritta in seguito.

Gli amministratori locali del sistema, verificata la documentazione inviata, registrano la struttura al servizio di invio telematico rilasciando "UserId" e "Password" che consente l'accesso al sito Internet https://alloggiatiweb.poliziadistato.it, raggiungibile tramite un comune browser, il sito è certificato per Internet Explorer oppure Firefox.

Al primo collegamento, il gestore della struttura ricettiva dovrà scaricare ed installare un certificato digitale; il sistema richiederà "Userid" e "Password" rilasciata dalla Questura.

Una volta installato il certificato digitale il gestore della struttura ricettiva può inviare le schedine alloggiati con due modalità:

* inserimento On Line di una singola schedina per volta (relativa ad ospite singolo, ovvero ad un capo famiglia o ad un capo gruppo più i relativi ospiti);

* invio di un file in formato testo (estensione.txt) precompilato secondo la struttura record riportata nell'allegato tecnico del Decreto Ministeriale e contenente i dati relativi a più schedine; il file può essere costruito a partire dagli applicativi già utilizzati dalla struttura per registrare gli alloggiati fatto opportunamente modificare (dal proprio fornitore del gestionale) in maniera da creare automaticamente il file.txt da inviare al sito sopra indicato.

L'utente potrà, inoltre, accedere all'Area di Lavoro nella quale sono disponibili i seguenti servizi:

* Situazione Certificati della durata di due anni rinnovabili:

* Scarica Ricevute che potranno essere stampate e salvate rilasciati in pdf;

* Analisi Invii;

* Area Download.

L'invio telematico dal giorno 17 gennaio 2013, data di pubblicazione in Gazzetta Ufficiale del D.M. del 7/1/'13 è divenuto obbligatorio per tutte le strutture ricettive, che hanno quindi l'obbligo di trasmissione esclusivamente alle Questure della Provincia con il predetto sistema.

Eventuali malfunzionamenti di software gestionale di terze parti o di altri enti, che non siano quelli posti in avviso sul portale relativi alla manutenzione ordinaria, non precludono dall'inserimento dei dati richiesti.

 

PROCEDURA PER OTTENERE LE CREDENZIALI D'ACCESSO AL SISTEMA:

 

Nel link in alto a DX troverete i moduli di richiesta attivazione della struttura ricettiva da compilare (è disponibile anche in versione .pdf compilabile offline, è necessario salvarlo sul proprio pc e aprirlo per immettere i dati ), e da inviare unitamente alla documentazione ivi indicata.

La documentazione deve essere inoltrata all'indirizzo di Posta Elettronica Certificata dell'ufficio della Polizia di Stato competente per territorio:

 Questura: ammin.quest.pg@pecps.poliziadistato.it

Commissariato di P.S. di Assisi: comm.assisi.pg@pecps.poliziadistato.it

Commissariato di P.S. di Città di Castello: comm.cittadicastello.pg@pecps.poliziadistato.it

Commissariato di P.S. di Foligno: comm.foligno.pg@pecps.poliziadistato.it

Commissariato di P.S. di Spoleto: comm.spoleto.pg@pecps.poliziadistato.it

 

Appena riceveremo tale documentazione, se completa in tutte le sue parti, procederemo alla verifica e successivamente alla creazione dell’utenza.

La risposta verrà effettuata a mezzo pec all'indirizzo indicato nel modulo da voi compilato.( verificare la ricezione della posta elettronica visionando anche la cartella "spam" o " posta indesiderata" in quanto alcuni gestori di posta erroneamente considerano tali i messaggi provenienti da indirizzi PEC) .

 LINK AL PORTALE   - https://alloggiatiweb.poliziadistato.it/PortaleAlloggiati/

Per ogni delucidazione in merito all’utilizzo del sistema è presente sul predetto portale alloggiati un manuale d’uso.

 

Si ricorda che è possibile presentare istanza anche presso l’apposito ufficio presso la Divisione P.A.S.I., previo appuntamento telefonico al seguente numero 075/5062535. 

 

 

 

 

 

 

 


18/01/2019
(modificato il 12/02/2019)

20/09/2019 22:35:24