Questura di di Pavia

  • via Rismondo n.68 - 27100 PAVIA ( Dove siamo)
  • telefono: 0382 5121
  • email: urp.quest.pv@pecps.poliziadistato.it

S.MICHELE ARCANGELO A PAVIA

CONDIVIDI

LA POLIZIA DI STATO CELEBRA IL SUO PATRONO

Lunedì, 29 settembre 2014, è stato festeggiato a Pavia il Patrono della Polizia di Stato, S.Michele Arcangelo.

Il solenne omaggio è stato celebrato con la tradizionale messa in onore del Patrono, nello storico scenario della Basilica di San Michele in Pavia, officiata dal Vescovo, alla presenza del Questore di Pavia, Ivana Petricca e delle più alte cariche istituzionali civili e militari oltre a numerosi cittadini, a testimonianza da parte della popolazione della vicinanza alla Polizia.

La Basilica di San Michele Maggiore, situata in pieno centro storico, è considerato il più antico monumento religioso di Pavia.

Unica nella sua rara bellezza nella splendida semplicità dello stile romanico lombardo, la chiesa è la prima costruzione intitolata a san Michele Arcangelo ed edificata in epoca longobarda, ma venne distrutta da un incendio nel 1004.

L'odierno edificio (in particolare la cripta, il coro e i transetti) fu eretto a cavallo tra l'XI secolo e il XII secolo e portato a termine nel 1155.

In questo periodo , la chiesa ha rivestito una enorme importanza e custodisce numerose tracce di quando la città di Pavia era capitale del regno italico.

Qui, infatti, si tennero sontuose celebrazioni ed incoronazioni di re di Re d'Italia e di imperatori, tra cui quella di Enrico II nel 1004 e quella di Federico I Barbarossa nel 1155.

La chiesa attuale viene fatta risalire alla prima metà del XII secolo, dopo il grande terremoto che nel 1117 distrusse molte chiese della Padania.

San Michele Arcangelo è Santo Patrono della Polizia di Stato poiché considerato da sempre il difensore della giustizia e il 29 settembre 1949 .

l'Arcangelo è stato ufficialmente proclamato da Papa Pio XII patrono e protettore della Polizia per la lotta che il poliziotto combatte tutti i giorni, come impegno professionale al servizio dei cittadini per l'ordine, l'incolumità delle persone e la difesa delle cose.

E' questo l'appuntamento religioso più importante dell'anno per la Polizia di Stato, occasione di comunione con il proprio Santo Patrono, nel corso del quale i poliziotti della Provincia lo ringraziano per la protezione loro offerta nell'anno trascorso e a Lui si rivolgono affinché li guidi e li aiuti ad affrontare con altrettanto coraggio e dedizione le prove che li attendono nei successivi dodici mesi.

Dopo la messa, la sede della Questura è stata aperta all'incontro con i familiari del personale in servizio negli uffici della Polizia di Stato, nella giornata dedicata al "Family day", per offrire un occasione di incontro e ritrovo per tutti gli appartenenti alla Polizia e all'Amministrazione civile dell'Interno ed ai loro cari, in un clima di calore e familiarità, per rinsaldare i legami affettivi.
30/09/2014
(modificato il 01/10/2014)

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

30/06/2022 12:04:39