DENUNCIATO - USAVA CARTA DI CREDITO CLONATA

    CONDIVIDI

    DENUNCIA DELLA POLIZIA POSTALE

    La Polizia di Stato di Pavia ha denunciato per uso indebito di carte di credito un cittadino albanese residente nella provincia pavese. L'indagine, condotta dalla locale Sezione di Polizia Postale, e' scaturita dalla denuncia persentata da un cittadino italiano che aveva constatato la clonazione della sua carta di credito utilizzata poi per acquisti da lui non effettuati. Gli accertamenti, attraverso gli esercizi commerciali in cui la carta clonata e' stata utilizzata, consentivano di verificare che in una sola circostanza il cassiere nell'effettuare la transazione aveva richiesto ed annotato sulla ricevuta di pagamento gli estremi del documento d'identita' dell'utilizzatore. Dalle verifiche si accertava che il documento era stato rilasciato al suddetto cittadino albanese .
    06/08/2010

    Categorie

    Servizi

      Permesso di soggiorno

    Controlla il permesso di soggiorno online.

      Bacheca Oggetti Rubati

    Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

      Dove siamo

    Gli uffici della Polizia di Stato.

      Scrivici

    Risposte alle tue domande.

    13/08/2020 05:20:18