Denunciato per truffa

    CONDIVIDI

     

     

    Nel piazzale della Stazione Ferroviaria di Pavia, è stata segnalata la presenza di un giovane che, munito di pettorina catarifrangente e con un cartellino applicato al petto con il nome di una Onlus, chiedeva un’offerta proponendo in cambio un kit di pronto soccorso.

    L’attività è risultata sospetta ad una cittadina che ha effettuato la segnalazione alla Sala Operativa della Questura.

    Gli Agenti della Volante, raggiunta la Stazione, hanno identificato il giovane per D.M.A. 40enne italiano residente a Milano, con già segnalazioni di Polizia a suo carico e hanno approfondito la vicenda.

    Gli accertamenti svolti hanno permesso di scoprire che l’uomo aveva in passato collaborato con una Onlus e si era indebitamente appropriato del cartellino nominativo del presidente della stessa, utilizzandolo poi dopo averci applicato la propria fotografia.

    Verificata quindi l’illecita attività svolta, D.M.A. è stato segnalato alla Procura della Repubblica di Pavia per truffa.

     


    28/08/2017

    Categorie

    Servizi

      Permesso di soggiorno

    Controlla il permesso di soggiorno online.

      Bacheca Oggetti Rubati

    Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

      Dove siamo

    Gli uffici della Polizia di Stato.

      Scrivici

    Risposte alle tue domande.

    09/07/2020 11:19:44