Questura di Parma

  • Borgo della Posta, 14 - 43100 PARMA ( Dove siamo)
  • telefono: 0521219411
  • email: VEDI ORARI E UFFICI

Intensificazione servizi controllo del territorio in vista delle feste natalizie: la Polizia di Stato arresta due soggetti e ne indaga altri tre

CONDIVIDI
423423

In vista delle imminenti festività natalizie, sono stati implementati i servizi di controllo del territorio, in modo da assicurare una capillare attività di prevenzione e repressione dei reati predatori, innalzando gli standard di sicurezza.

Nella giornata di ieri, nell’ambito dell’attività in questione, il personale della Questura ha controllato in questo centro cittadino complessivamente 445 persone (di cui 127 extracomunitari) e 131 veicoli in transito.

Nell’ambito dei controlli sono state eseguite diverse attività di polizia giudiziaria, che hanno portato all’arresto di due soggetti e tre denunce in stato di libertà.

Nello specifico, personale della Squadra mobile ha eseguito nella mattinata di ieri un arresto a carico di un cittadino italiano pluripregiudicato, gravato da un ordine di carcerazione emesso dalla Procura presso il Tribunale di Parma per aver commesso in passato i reati di furto rapina e cessione di sostanze stupefacenti. Il soggetto veniva altresì sanzionato amministrativamente poiché trovato in possesso di modica sostanza di sostanza stupefacente, detenuta per uso personale.

Analogamente, nella medesima mattinata, sempre personale della Squadra mobile arrestava un cittadino albanese pluripregiudicato, gravato da ordine di carcerazione emesso dalla Procura presso il

Tribunale di Parma per i reati di rapina e tentata estorsione.

Il personale della Squadra volante ha indagato in stato di libertà un cittadino tunisino pregiudicato, già gravato da avviso orale, per il reato di invasione di terreni ed edifici. Il soggetto, invero, è stato intercettato dalle Volanti mentre bivaccava all’interno di una cantina di un condominio ubicato in questa via Verdi.

Infine, questa notte, gli operatori delle Volanti hanno denunciato a piede libero due cittadini rumeni, poiché dopo aver causato lievi disordini in un autogrill, si rendevano poco collaborativi verso gli operatori, minacciandoli verbalmente. I due soggetti venivano pertanto denunciati per minacce a Pubblico Ufficiale e sanzionati amministrativamente per ubriachezza molesta.

Tali controlli saranno ripetuti con costanza nei prossimi giorni e durante tutto l’arco delle festività.


17/12/2023

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

24/06/2024 02:04:23