Questura di Parma

  • Borgo della Posta, 14 - 43100 PARMA ( Dove siamo)
  • telefono: 0521219411
  • email: VEDI ORARI E UFFICI

Controlli straordinari del territorio finalizzati al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti. Rinvenuta e sequestrata della droga. Quattro sanzioni. Sequestrato un veicolo

CONDIVIDI
423423

Il Questore della Provincia di Parma, dr. Massimo Macera, ha previsto l’intensificazione dell’attività di controllo del territorio finalizzata ad assicurare una costante attività di prevenzione per aumentare il senso di sicurezza nei cittadini ed assicurare una maggiore visibilità delle Forze dell’Ordine sul territorio.

Nella giornata di ieri, infatti, si sono nuovamente svolti i servizi straordinari controllo del territorio, finalizzati al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti e del crimine diffuso.

Le pattuglie dell’UPGSP sono state supportate da diversi equipaggi del Reparto Prevenzione Crimine di Reggio Emilia e da due  team di cinofili antidroga della Questura di  Milano , con i cani Quan  e Lara.

Sono state impiegate complessivamente nr. 8 pattuglie.

Nel corso dei servizi sono stati attentamente controllati il Parco Nord il Parco Falcone e Borsellino.

Grazie all’infallibile fiuto di Lara e Quan, gli agenti hanno rinvenuto presso il Parco Nord, nascosta sotto i cespugli, 80 grammi di sostanza stupefacente, del tipo hashish.

Lo stupefacente è stato sequestrato a carico di ignoti.

Sono stati effettuati altresì capillari controlli anche presso la Stazione Ferroviaria di Parma con l’ausilio di una pattuglia della Polizia Ferroviaria.  

 Nel corso del controllo in stazione, ai binari, il cane Quan è riuscito a individuare tra i passeggeri,  4 persone  delle  quali ha immediatamente segnalato la presenza di sostanza stupefacente.

Le persone sono state identificate per un 36 enne gambiano trovato in possesso di circa due grammi di hashish nascosto in tasca, un senegalese 26 enne trovato in possesso di 1 grammo di hashish nascosto nel tacco della scarpa, una 18 enne italiana trovata con 1 grammo di hashish e un 20enne italiano trovato in possesso di 2 grammi di hashish.

Tutti i soggetti controllati sono stati sanzionati ai sensi dell’ar.75 DPR 309/90 e lo stupefacente rinvenuto è stato sequestrato.

Nel corso dei posti di controllo predisposti lungo le arterie di accesso alla città, infine, sono state identificate 150 persone e controllate 80 macchine.  Nel corso di un controllo e’ stato sottoposto a sequestro amministrativo un veicolo, poiché lo stesso era privo di copertura assicurativa, revisione e il conducente circolava con patente di guida scaduta.


08/10/2022

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

31/01/2023 08:54:18