Questura di Parma

  • Borgo della Posta, 14 - 43100 PARMA ( Dove siamo)
  • telefono: 0521219411
  • email: VEDI ORARI E UFFICI

Ruba un portafogli e un cellulare: denunciato un 45enne

CONDIVIDI
4234234

Nel pomeriggio di ieri, il personale della Polizia di Stato è intervenuto presso l’autogrill di Via Colorno per segnalazione di un furto.

Più precisamente, intorno alle ore 15, la sala Operativa della Questura ha diramato alle pattuglie impegnate nell’attività di controllo del territorio la nota di ricerca di un furgone, con a bordo 4 soggetti, i quali si erano appena resi responsabili di un furto di denaro contante e di un telefono cellulare dinanzi all’autogrill di via Colorno.

La volante intervenuta sul posto ha preso immediatamente contatti con la vittima, un cittadino rumeno di 42 anni, il quale ha riferito di aver subito il furto del proprio portafogli e del cellulare iphone, lasciati entrambi su uno dei tavoli posto all’esterno del locale.

L’immediata attività d’iniziativa del personale ivi giunto e la visione delle immagini di videosorveglianza hanno consentito di notare due uomini che scendevano dal furgone, uno di questi che prendeva il portafogli e il telefono cellulare, poi entrambi salivano a bordo del furgone e si dileguavano. Dopo pochi minuti il furgone tornava indietro e lanciava il portafogli vuoto, privo del denaro in esso contenuto.

Acquisite queste informazioni, gli agenti delle Volanti, nell’immediata attività di perlustrazione, hanno rinvenuto, in zona stazione, parcheggiato in prossimità di un bar, il mezzo utilizzato dai malviventi. I poliziotti, inoltre, grazie alle descrizioni fornitegli dalla vittima, sono riusciti a individuare – tra gli avventori del bar - il conducente del furgone, successivamente identificato per un albanese di 43 anni, nonché gli altri occupanti: un moldavo 19enne e un Albanese 66enne.

I soggetti, una volta individuati, sono stati tutti accompagnati in Questura, per essere sottoposti ai rilievi fotodattiloscopici, in quanto privi di documenti e successivamente sono stati messi a disposizione dell’Ufficio Immigrazione per il controllo sulla regolarità della loro posizione sul territorio nazionale.

Quanto ai fatti occorsi qualche ora prima presso l’Autogrill di Via Colorno, il conducente 43enne di cittadinanza albanese, incalzato dalle domande dei poliziotti in merito all’accaduto, ha ammesso le proprie responsabilità e ha consegnato agli operatori il telefono cellulare marca Iphone nonché parte della somma prelevata dal portafogli, pari a 180 Euro.   

Al termine dell’attività di indagine, l’uomo, con diversi precedenti, è stato deferito in stato di libertà per il reato di furto e gli oggetti rinvenuti sono stati consegnati al legittimo proprietario.


22/08/2022

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

27/01/2023 12:37:39