Questura di Parma

  • Borgo della Posta, 14 - 43100 PARMA ( Dove siamo)
  • telefono: 0521219411
  • email: VEDI ORARI E UFFICI

Foglio di via a firma del Questore a una coppia di Asti venuta a fare “shopping” al Fidenza Village

CONDIVIDI
7567567

 Erano venuti in trasferta da Asti per passare una giornata di acquisti al Fidenza Village. Peccato che al seguito avevano portato oggetti da scasso e soprattutto la volontà di rubare il più possibile. Per questo motivo un italiano di 42 anni e la sua compagna di 38 si erano recati all’outlet e avevano sottratto alcuni capi di abbigliamento da un negozio del “Fidenza Village” salvo poi essere sorpresi con le mani nel sacco. In quell’occasione i due ladri erano stati denunciati per furto aggravato in concorso e possesso ingiustificato di chiavi alterate o di grimaldelli in quanto a seguito di perquisizione, all’interno del proprio veicolo erano stati trovati arnesi da scasso. Inoltre, la loro posizione è stata vagliata dalla Questura, e dalla consultazione della banca dati si è avuto modo di accertare, peraltro, che la coppia  già pregiudicata per reati contro il patrimonio e per detenzione di sostanza stupefacente (lui), soleva frequentare e accompagnarsi a persone pregiudicate. Tutti elementi sufficienti che hanno indotto gli Agenti della Divisione Anticrimine della Questura a ritenerli persone pericolose per la sicurezza pubblica tali da rendersi necessario il loro allontanamento dal Comune di Fidenza.

Per questi motivi tenuto conto che i due non sono stati in grado di giustificare la propria presenza a Fidenza per motivi “leciti” si è valutato di allontanarli per motivi legati al mantenimento della sicurezza pubblica.

Proprio con lo scopo di limitare il protrarsi nel tempo delle condotte illecite dei due, è stato notificato loro un provvedimento di divieto di ritornare nel Comune di Fidenza per tre anni con obbligo di presentarsi alla Questura di Asti. In caso di inadempienza è prevista la denuncia alla competente Autorità Giudiziaria ai sensi dell’art. 163 T.U.L.P.S che prevede che le persone allontanate con foglio di via obbligatorio non possono allontanarsi dall'itinerario ad esse tracciato. Nel caso di trasgressione esse sono punite con l'arresto da uno a sei mesi. La stessa pena si applica alle persone che non si presentano, nel termine prescritto, all'autorità di pubblica sicurezza indicata nel foglio di via.


25/03/2022

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

31/01/2023 05:27:52