Questura di Parma

  • Borgo della Posta, 14 - 43100 PARMA ( Dove siamo)
  • telefono: 05212194
  • email: VEDI ORARI E UFFICI

Servizi interforze di controllo straordinario del territorio e verifiche inerenti al rispetto della normativa di contenimento dell’epidemia

CONDIVIDI
234234234

Parma – Proseguono sul territorio cittadino, come disposto dal Questore Dott. Massimo Macera, i servizi di controllo del territorio per le verifiche inerenti al rispetto della normativa emergenziale per il contenimento dell’epidemia da COVID 19.

Nell’ambito di questi servizi, unitamente ai sempre presenti interventi ordinari di controllo del territorio, sono state impiegate altre pattuglie interforze dedicate alla verifica del rispetto dalla normativa anti-covid.

Unitamente alla Polizia di Stato sono state impiegate pattuglie dell’Arma dei carabinieri, della Guardia di Finanza e della polizia locale, con oltre 20 equipaggi.

L’intero servizio dedicato alla vigilanza sul rispetto delle normative vigenti ha portato all’identificazione di 147 persone e al controllo di 46 esercizi commerciali.

I locali sono stati trovati tutti rispettosi della normativa vigente, ciò che si è registrato, in particolare nel pomeriggio di ieri nel centro cittadino, è stato l’afflusso di moltissime persone.

Durante i controlli sono state sanzionate 5 persone, in quanto provenienti da altre regioni senza alcun giustificato motivo.

Sempre nel centro città intorno alle ore 19 sono giunte diverse segnalazioni alle sale operative delle forze di polizia per la presenza di alcuni ragazzi intenti nello spintonarsi a vicenda.

Grazie alla presenza di numerose pattuglie interforze vi è stato un intervento immediato, nei pressi della pilotta, dove si è registrato un fuggi fuggi di circa 10 persone.

Tra queste persone gli Agenti della Polizia di Stato hanno individuato 3 soggetti che si stavano percuotendo, due si sono dati alla fuga, così come il terzo, che tuttavia, dopo un breve inseguimento è stato fermato, identificato e verrà denunciato all’Autorità giudiziaria per il reato di rissa. Sono in corso ulteriori accertamenti da parte della Polizia di Stato per chiarire meglio le dinamiche dell’evento e per identificare gli altri partecipanti all’azione delittuosa.

I servizi programmati per la prevenzione e la repressione proseguiranno nelle prossime giornate al fine di verificare l’osservanza delle vigenti disposizioni emergenziali per il contenimento dell’epidemia.


07/02/2021

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

20/10/2021 15:02:14