Questura di Parma

  • Borgo della Posta, 14 - 43100 PARMA ( Dove siamo)
  • telefono: 05212194
  • email: VEDI ORARI E UFFICI

Servizi interforze di controllo straordinario del territorio e verifiche inerenti al rispetto della normativa di contenimento dell’epidemia

CONDIVIDI
423423423

Chiuso per assembramenti market etnico di piazzale Picelli

Parma – Proseguono sul territorio cittadino, come disposto dal Questore Dott. Massimo Macera, i servizi di controllo del territorio per le verifiche inerenti al rispetto della normativa emergenziale per il contenimento dell’epidemia da COVID 19.

Nell’ambito di questi servizi, unitamente ai sempre presenti interventi ordinari di controllo del territorio, sono state impiegate altre pattuglie interforze dedicate alla verifica del rispetto dalla normativa anti-covid.

Unitamente alla Polizia di Stato sono state impiegate pattuglie dell’Arma dei carabinieri, della Guardia di Finanza e della polizia locale.

L’intero servizio dedicato alla vigilanza sul rispetto delle normative vigenti ha portato all’identificazione di 90 persone e al controllo di 40 esercizi commerciali.

Solo in uno di questi si è riscontrata una violazione. Personale dell’Arma dei Carabinieri ha infatti proceduto all’accertamento della violazione amministrativa di cui al D.L. 19/2020 nei confronti di un Market etnico sito in piazzale Picelli. Qui il personale delle forze dell’ordine rilevava la presenza al suo interno in condizione di assembramento tra loro di quattro persone. Venivano così sanzionati i titolari e gli avventori, disponendo la chiusura dell’esercizio commerciale per cinque giorni.

Nella nottata tra venerdì e sabato inoltre, personale della Squadra volanti veniva allertato della presenza di rumori molesti provenienti da un appartamento sito in zona Montebello. Sul posto il personale, intervenuto per identificare gli occupanti e far cessare gli schiamazzi, si trovava dinanzi a nove giovani di circa vent’anni, tutti di parma e provincia, che si erano riuniti in un’abitazione per trascorrere la serata in compagnia.

I nove venivano pertanto tutti sanzionati con la violazione amministrativa di cui all’art. 4 c.1 del DL 19/2020 poiché trovati fuori dal loro domicilio ed assembrati con persone non conviventi.

I servizi programmati per la prevenzione e la repressione proseguiranno nelle prossime giornate al fine di verificare l’osservanza delle vigenti disposizioni emergenziali per il contenimento dell’epidemia.


28/01/2021

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

23/10/2021 23:36:25