Questura di Parma

  • Borgo della Posta, 14 - 43100 PARMA ( Dove siamo)
  • telefono: 05212194
  • email: VEDI ORARI E UFFICI

CELEBRAZIONE DEL 166° ANNIVERSARIO DELLA FONDAZIONE DELLA POLIZIA

166 pa

#ESSERCI SEMPRE

Riportiamo alcuni momenti della celebrazione del 166° anniversario della fondazione della Polizia alla Questura di Parma dello scorso 10 aprile.

La giornata ha avuto inizio presso la Questura dove, alla presenza del Signor Prefetto della Provincia di Parma Dr Giuseppe FORLANI e del Signor Vice Questore Vicario Dr. Mario Felice Anelli, è stata deposta una corona in ricordo di tutti coloro che hanno sacrificato la propria vita nell'adempimento del dovere.

 

 

 

 

È stata una giornata particolarmente intensa, infatti dopo la deposizione della corona ai Caduti nell’adempimento del dovere, la cerimonia si è spostata nella splendida cornice del Castello di Torrechiara, dove è stata presentata la ricostruzione olografica in 3D del Castello e sono state esposte le armature rinascimentali della Collezione Farnese, sapientemente restaurate dal Polo Museale dell’Emilia Romagna.

Al Castello sono giunti anche gli alunni di alcune Scuole di Parma per i quali gli Operatori della Polizia di Stato hanno eseguito una dimostrazione Operativa, coinvolgendo direttamente i giovani alunni e mostrando loro, in modo giocoso, quali sono le attività delle Volanti.

Inoltre, i ragazzi hanno effettuato un tour nei vari stand informativi allestiti per l’occasione, dove hanno potuto osservare da vicino le attività degli Operatori specializzati in particolari attività:

La Polizia Scientifica che ha illustrato, tra le altre cose, le attività tecniche di sopralluogo sulla scena del crimine, l’evidenziazione delle impronte digitali e le ultime innovazioni in tema di analisi forensi;

La Polizia Ferroviaria che, al fine di spiegare le attività di questa Specialità della Polizia di Stato, ha presentato il progetto “Train to be cool”, ideato dal Servizio di Polizia Ferroviaria in collaborazione con “MIUR”. Tale progetto, che si occupa principalmente di sicurezza in ambito ferroviario, è finalizzato a formare i ragazzi a tenere comportamenti finalizzati a prevenire incidenti.

La Polizia Stradale, una delle più conosciute e importanti Specialità della Polizia di Stato, che oltre a richiamare l’attenzione sulle cautele da adottare durante la circolazione stradale, ha esposto, per l’occasione, auto e moto d’epoca rimarcando, in questo modo, le radici storiche della Polizia di Stato.

La Cerimonia Ufficiale ha avuto inizio alle 18.00, alla presenza del Prefetto dr Giuseppe FORLANI e del Questore della Provincia di Parma dr. Pier Riccardo Piovesana.

Erano presenti i rappresentanti della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Parma, i rappresentanti di tutte le Forze dell'Ordine e delle Forze Armate, i rappresentanti del Gruppo Sportivo "Fiamme Oro" della Polizia di Stato, l'Associazione Nazionale della Polizia di Stato, l’associazione Carabinieri, l'associazione Finanzieri d'Italia, oltre ai rappresentanti del Comune di Langhirano, del comune di Lesignano, del Comune di Palanzano, del Comune di Tizzano, dell'Unione Montana Appennino Parma Est, della Provincia e della Città di Parma.

La Cerimonia ha avuto inizio con la lettura del messaggio inviato dal presidente della Repubblica Sergio MATTARELLA che ha espresso sentimenti di sentimenti di gratitudine per l'opera svolta, dalle donne e dagli uomini della Polizia di Stato, a presidio della libertà e della legalità.

Si è passati, poi, a dare lettura del messaggio inviato dal Ministro dell'Interno Marco MINNITI che ha espresso soddisfazione per l’operato della Polizia di Stato che, in concorso con le altre Forze di Polizia, è stata in grado di dare una risposta effettiva alle crescenti aspettative di sicurezza provenienti dalla collettività. Dalla materia della prevenzione della minaccia terroristica alla tutela dell'ordine pubblico, dalla lotta alla criminalità organizzata all'attività di controllo del territorio, alla prevenzione e al contrasto della criminalità diffusa, permettendo il raggiungimento di risultati eccezionali.

Il Capo della Polizia, Direttore Generale della Pubblica Sicurezza, Prefetto Franco GABRIELLI, nel proprio messaggio ha espresso riconoscimento per l’Opera delle donne e degli uomini della Polizia di Stato e ha delineato un bilancio delle attività svolte e le prospettive per il futuro.

A seguire, ha preso la parola il Signor Questore di Parma che, dopo aver ringraziato tutti i presenti, aver evidenziato la bellezza del Castello di Torrechiara e ricordando tutti coloro che hanno sacrificato la propria vita nell'adempimento del dovere, ha esposto i dati di tutte attività delle varie articolazioni della Polizia di Stato sul territorio della Provincia di Parma.

Nel corso della Cerimonia è stato comunicato il conferimento alla Polizia Scientifica, da parte del Presidente della Repubblica, della Medaglia d’oro al valor Civile e sono stati consegnati i riconoscimenti premiali al personale della Polizia di Stato che si è distinto in attività di servizio.

E' stato consegnato, inoltre, un riconoscimento ad un Dirigente della Polizia di Stato in quiescenza, che ha prestato servizio presso la Questura di Parma, per il quale il Signor Questore, a nome anche di tutti i colleghi che hanno avuto il piacere e l'onore di conoscerlo, ha espresso parole di stima e di apprezzamento per l'opera prestata e per l'esempio che ha dato durante il suo servizio.

 


14/04/2018

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

17/09/2019 18:47:15