Questura di Parma

  • Borgo della Posta, 14 - 43100 PARMA ( Dove siamo)
  • telefono: 05212194
  • email: VEDI ORARI E UFFICI

OPERAZIONE ANTIDROGA “PUSHER”

mobile

LA POLIZIA DI STATO ARRESTA 5 SPACCIATORI E SEQUESTRA 400 GR. DI SOSTANZA STUPEFACENTE.

Nell’ambito della vasta operazione contro lo spaccio di sostanze stupefacenti nei centri urbani e nei luoghi di aggregazione giovanile della Polizia di Stato denominata “PUSHER” la Squadra Mobile di Parma, unitamente all’Unità cinofila Antidroga della Questura di Bologna ed al personale dell’UPGeSP, del Reparto Prevenzione Crimine “Emilia Romagna Occidentale” e della Polizia Scientifica di Parma, sta conducendo in queste ore una serie di controlli nelle aree cittadine maggiormente interessate dal fenomeno dello spaccio al minuto e delle perquisizioni nelle abitazioni che si ritiene esser la base di appoggio di spacciatori. Tale attività si inserisce in una più ampia strategia tesa a contrastare con maggiore incisività i reati di strada per dare un’efficacia risposta alla richiesta di tutela da parte dei cittadini.

L’operazione vede impegnate, oltre alla Squadra Mobile di Parma, anche le Squadre Mobili di Ascoli Piceno, Avellino, Bergamo, Brindisi, Enna, Ferrara, Imperia, Livorno, Modena, Novara, Perugia, Pescara, Piacenza, Pisa e Prato, coordinate dal Servizio Centrale Operativo.

Nella città di Parma i servizi, al momento hanno consentito l’arresto di:

- HASA Fatos nato a Kavajie (Al) il 09/10/1983 trovato in possesso di:

36 gr. di sostanza stupefacente del tipo cocaina già suddivisa in dosi pronte per la cessione; 920 € in contanti ed un bilancino di precisione;

-OKODOGBE Theophilus nato in Nigeria il 16/04/1990, trovato in possesso di gr. 7, 5 di sostanza stupefacente del tipo eroina già suddivisa in dosi pronte per la cessione;

- FRIDAY Cletus nato in Nigeria il 01/01/1990 ed IGBERASA Oseremen nato in Nigeria il 12/12/1994 in quanto trovati in possesso di gr. 23,2 di sostanza stupefacente del tipo cocaina già suddivisa in dosi pronte per la cessione;

-BASHIRU Alima nata in Nigeria il 18/08/1989, in quanto trovato in possesso di 1 e ½  di sostanza stupefacente del tipo eroina per un peso complessivo di gr. 19, 4.

Nel corso dei servizi, che hanno interessato, in modo particolare, P.le C.A. Dalla Chiesa - p.le Stazione; p.le Della Pace; parco Falcone/Borsellino; viale Dei mille; viale Vittoria, via Trento, sono stati segnalati, come detentori di sostanza stupefacente per uso personale 2 cittadini italiani, sono state controllate 39 persone (di cui 21 stranieri) e sono stati, altresì sequestrati, a carico di ignoti:

- 314 grammi di Marijuana;

- 37 grammi di Hashish.

 

Parma, 17.02.2018


17/02/2018

Link

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

21/09/2019 06:16:57