Questura di Palermo

  • Salita Antonio Manganelli in piazza Vittoria n.8 - 90134 PALERMO ( Dove siamo)
  • telefono: 091210111
  • email: gab.quest.pa@pecps.poliziadistato.it;questore.pa@poliziadistato.it

LA POLIZIA DI STATO INAUGURA A TERMINI IMERESE UNA SEZIONE FIAMME ORO.

CONDIVIDI

NEL CORSO DELLA CERIMONIA DI INAUGURAZIONE, FIRMATO UN PROTOCOLLO D'INTESA TRA LA POLIZIA DI STATO ED IL COMUNE DI TERMINI IMERESE.

Ieri, alle 16:00, presso il Palazzetto Mazziere-Veca "Cristoforo Consales" di c.da Mulinelli di Termini Imerese, è stato sottoscritto il Protocollo d'Intesa fra la Città di Termini Imerese e la Polizia di Stato per la costituzione di una sezione giovanile distaccata del " Gruppo Sportivo Nazionale delle Fiamme Oro dedicata alla disciplina olimpica della lotta libera".

All'evento hanno presenziato, tra gli altri, il Questore di Palermo, d.ssa Maria Rosaria Maiorino, il Vice Prefetto Vicario, d.ssa Rossella Trio, il Prefetto, dr. Santi Giuffré, direttore della Direzione Centrale delle specialità, il Sindaco di Termini Imerese, dr. Salvatore Burrafato, il responsabile del Centro Fiamme Oro, dr. Flavio D'Ambrosi.

L'apertura del centro giovanile s'inserisce nell'ambito del progetto della Polizia di Stato "Andando a fondo nell'interesse dei giovani".

Lo scopo del progetto è quello di avviare alla pratica sportiva i giovani, nel solco dell'auspicata politica di Polizia di prossimità.

L'inaugurazione della sezione giovanile "Lotta Libera" si prefigge di avvicinare i giovani del comprensorio termitano alle Istituzioni ed allo sport, allontanandoli da attività di facile lucro, di dubbia natura, anche in considerazione della fama e dell'elevato livello agonistico del gruppo sportivo della Polizia di Stato "Fiamme Oro", tradizionale emblema del connubio sport / legalità.

Auspicio dell'iniziativa è quello di formare numerosi giovani, soprattutto quelli appartenenti a fasce sociali deboli cui la Polizia di Stato si è sempre rivolta in un'ottica di educazione e riscatto verso la legalità .

L'attività del centro sarà coordinata dall'Ass. Capo della Polizia di Stato Salvatore Rinella, lottatore di livello internazionale, da 19 anni nel gruppo sportivo delle Fiamme Oro.

Nel corso del suo autorevole intervento, il Prefetto Giuffrè ha sottolineato che l'iniziativa rappresenta una sorta di opera di bonifica sociale attraverso la quale la Polizia di Stato offre un tappeto di speranza e la possibilità di diventare forti nello sport e nella vita.

Il Questore Maiorino ha invece evidenziato come il poliziotto non faccia soltanto attività di contrasto ma anche di prevenzione, avvicinando i giovani allo sport e trasmettendogli i valori dell'amicizia, della solidarietà, del rispetto dell'avversario e, soprattutto, la capacità di accettare anche le sconfitte.

Il sindaco Burrafato ha invece colto nell'evento una opportunità per la sua città e, soprattutto per i giovani.

Durante l'evento, tra l'altro, si è svolto il Memorial "Salvatore Passafiume" con una rappresentanza di atleti delle "Fiamme Oro" di Roma.


23/04/2014

Categorie

Servizi

  Permesso di soggiorno

Controlla il permesso di soggiorno online.

  Bacheca Oggetti Rubati

Ricerca oggetti rubati o rinvenuti.

  Dove siamo

Gli uffici della Polizia di Stato.

  Scrivici

Risposte alle tue domande.

29/11/2021 19:43:28